venerdì 29 febbraio 2008

Cake con uvetta e rosmarino



Oggi una ricetta facile facile, di quelle che profumano di casa e credenza.
Si mantiene molto bene per diversi giorni.


Cake con uvetta e rosmarino

150 gr farina 00, 130 gr zucchero, 130 gr burro, 2 uova, 125 gr uvetta (o misto frutti disidratati), mezzo bicchiere di marsala per ammollare l'uvetta, 1 pizzico di sale, un cucchiaio raso di lievito per dolci, scorza di arancia e limone, 1 cucchiaio di foglie di rosmarino tagliuzzata

Ammollare l'uvetta nel marsala con un po' di acqua tiepida per almeno 30 minuti.
In una ciotola lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice, unire le scorze, il rosmarino, il sale e le uova una alla volta.
Aggiungere la farina setacciata col lievito e amalgamare bene. Scolare l'uvetta, strizzarla e aggiungerla al resto, amalgamando bene il tutto.
Versare il composto in uno stampo da plum cake.
Infornare a 180 gradi per 40 minuti circa.
Fare la prova stecchino.
Ho coperto da subito con un foglio di alluminio.

5 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Ah, qui trovi una grande alleata: il rosmarino nelle preparazioni dolci mi fa impazzire!!! Assolutamente da provare questa ricetta. Io faccio una marmellata more e rosmarino. Magari questo cake si può fare anche con le more :-) Buon WE, Alex

Virginia ha detto...

Certo che si può fare anche con le more!
Sono d'accordo con te! Il rosmarino nei dolci è proprio buono. Conferisce quel non so che di freschezza che è altrimenti introvabile.

Anonimo ha detto...

"Quel non so che di freschezza che è altrimenti introvabile". Ah sì?
Questa me la appunto e la citerò nelle prossime discussioni pubbliche: "il rosmarino nei dolci conferisce quel non so che di freschezza che è altrimenti introvabile". (E la menta? e il limone? e l'anice? e il pepe di Sichuan?).

Ciao Virgi!
Phil

salsadisapa ha detto...

anch'io tifo per il rosmarino nei dolci! la torta di mele al rosmarino è una vera delizia, ma adesso son curiosa di provare anche questa!

Virginia ha detto...

E' vero, Sapa! Mele e rosmarino è un ottimo connubio.
A Phil neanche rispondo. Mi limiterò ad educarlo di persona.