lunedì 14 aprile 2008

Il latte crudo


E' da qualche giorno che ho inserito un link che conduce alla mappa dei distributori automatici di latte crudo in tutta Italia. Volevo parlarne più approfonditamente, anche perchè, a breve, mi cimenterò col formaggio!

Si definisce "latte crudo" il latte allo stato naturale, così com'è prodotto dalla mucca, prima ancora che esso venga pastorizzato e impacchettato.
È latte che non ha subito trattamenti termici e quindi mantiene al massimo il suo sapore, la sua genuinità e soprattutto, le sue vitamine.
Se non siete grandi bevitori di latte, potete stare tranquilli, poichè crudo si conserva 2 giorni in frigorifero (se bollito subito, anche 4-5) e potete acquistarne la quantità desiderata (non necessariamente il litro).
I distributori vengono quotidianamente riempiti e il latte rimasto viene riutilizzato per la produzione casearia.

Perché comprare il latte crudo dai distributori?

- Conserva tutte le proprietà naturali;
- È cremoso e dal gusto intenso;
- Costa meno del latte che trovi nei supermercati.

Vantaggi ambientali

- Meno camion sulle strade! Il latte crudo non viene trasportato per chilometri e chilometri, viene da produttori locali;
- Meno rifiuti! Il latte crudo non è impacchettato (puoi andarlo a prendere con la tua bottiglia in vetro, lavabile e riutilizzabile) ;
- Nessuno spreco! Il latte non erogato dai distributori dopo 24 ore viene utilizzato per fare la ricotta e altri formaggi.


http://www.milkmaps.com

27 commenti:

enza ha detto...

guarda un pò sulla barra laterale del mio spazio....
siamo proprio sulla stessa linea

VANESSA ha detto...

ma lo sai che anche io volevo fare un bel post sul latte crudo!!!!non ero mai venuta sul tuo blog ma mi hai letto nel pensiero! anche io compro il latte crudo e volevo fare un po' di pubblicità a qst distributori! se posso vorrei linkare il tuo blog sul mio! che dici?

Carla ha detto...

Ciao spilucchino, lo sai che questo post sul latte crudo è interessantissimo!
L'ho visto per la prima volta a Mantova e non pensavo che c'era tutta sta cosa dietro....e non sapevo che c'erano anche i distributori nelle marche, se capito da quelle parti lo prenderò...grazie tanto...
Carla di letto&mangiato

Virginia ha detto...

Enza, che bello il tuo reportage!
Vanessa, benvenuta! Un tuo linkaggio non può che farmi piacere!
Carla, Mantua me genuit!

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Non pensavo che ci fosse anche vicino a Firenze..mi fiondo subito perchè sono una patita di latte!! Ti ringrazio moltissimo per il post estremamente utile!!
Bravissima
Silvia

laGallinainCucina ha detto...

Ciao io vado sempre a la fattoria "la Botanica" a Birago il paesino dove fino a due anni fà abitavo (mi scende una lacrimuccia).
Oltre al latte ci sono formaggi, vini e salami.
W le fattorie.

Ciboulette ha detto...

il latte crudo non si trova dalle mie parti, ma ne avevo gia' sentito parlare bene per tutti i motivi che hai spiegato anche tu...

Carissima, vieni a ritirare un premio che ti ho dato io stavolta...eh eh!

Dolcezza ha detto...

voglio informarmi e provarlo!
grazie della dritta!

parolediburro ha detto...

Che bel post!!!
Io lo compro da qualche mese e devo dire che ha tutto un altro sapore,è fantastico!
Un bacio

Monique ha detto...

spilu..ti ho beccato! hai visto report ieri sera nè?!anche io ho cercato oggi..ma il più vicino a casa mia lo vende già confezionato e si perde l'idea di evitare l'inquinamento tramite le confezioni..sigh!

Virginia ha detto...

Ciboulette, vado subito a vedere!
Monique, no, non ho visto report ieri. Ha parlato proprio di questo? Spero bene...

emilia ha detto...

Anche io lo prendo una volta a settimana ma non dura un giorno. Il piccolino beve anche 4 biberon al giorno !!!

Alex e Mari ha detto...

Davvero interessante, grazie! Ciao, Alex

emanuela (Jesi) ha detto...

Ciao,
visito il tuo blog tutti i giorni perché mi piace molto (anche se non ho mai commentato) e ho anche provato alcune delle tue ricette (che sono venute benissimo...grazie anche a nome di mio marito e dei miei colleghi di lavoro!).
Sono anche io una sostenitrice del latte crudo e volevo anche dire a chi è delle mie parti che a Jesi (provincia di Ancona) il caseificio Piandelmedico (che ha anche ottima carne vaccina e di bufala, oltre che ovviamente latte e suoi derivati) ha messo un distributore anche al Cityper in viale don minzoni oltre che in Via Roma come indicato dalla milkmap. Tra l'altro loro, se si va direttamente al caseificio e si riportano indietro i vuoti in vetro di latte e yougurt, ogni tot vuoti fanno lo sconto o regalano un vasetto del buonissimo yougurt che producono. Evviva questo tipo di produttori di alimenti genuini che rispettano anche l'ambiente!!
Ciao (e scusami per la lunghezza del post) Emanuela

Virginia ha detto...

Emanuela, ma che scusa??
A me fa solo piacere e mi auguro che le amiche di Ancona colgano le tue info al volo!
Mi fa davvero piacere che tu abbia scritto.

Carla ha detto...

@ emanuela: grazie non lo sapevo, provvederò dato che non abito molto distante da Jesi!
Carla di letto & mangiato

sandra ha detto...

:(
peccato che non lo possa bere!
ma deve essere di un buonoooooooo

Lo ha detto...

wow io vivo di latte crudo...ci faccio yogurt e se ho tempo formaggio..non ho ancora avuto il tempo di accettare la preziosa offerta del fattore che mi ha detto di passare alla mungitura per prenderlo davvero appena munto ancora caldo...wow...aspetto le tue creazioni!

brii ha detto...

carissima vanessa..
ti ringrazio tantissimo per questo post!!
mi sono salvata la lista dei distributori!!
oh yeah!!
finalmente posso fare il primo sale e la ricotta in casa.
(ed altro ancora..si si)
bacioniiii
brii

Cindystar ha detto...

E' un pò di tempo che quando passo davanti ai distributori del latte crudo (peraltro non proprio comodissimi...) mi fermo e lo compero...qua in casa ne bevono a litri e ne hanno subito apprezzato la bontà, unica davvero!
Tutta un'altra cosa!
Ho anche telefonato all'azienda distributrice di zona chiedendo se era nelle loro intenzioni aprirne uno più vicino...mi hanno risposto che il problema sono i supermercati vicini....che temono la concorrenza!!!
...pensa che quando sono tornata da un lungo weekend romano...mi sono portata a casa in treno due bottiglie di latte appena munto dalla mucca delle mia amica...
Buona giornata, Virginia, e buona caffè macchiato...con latte crudo!

Ely ha detto...

noi oramai è quasi due anni che lo comperiamo, non abbiamo mai avuto problemi intestinali, lo digeriamo benissimo, lo yogurt viene che è una meraviglia.. ora ho comperato il kit per fare il formaggio e vorrei provare a are il burro, evviva il latte crudo!!! ha il sapore di una volta....

LaGolosastra ha detto...

Ciao... intanto complimenti per il blog! Il latte crudo è fantastico, purtroppo il distributore più vicino a casa mia non è poi tanto vicino. Ma quando ci vado faccio scorta e mi faccio le formaggelle alle erbette aromatiche! Buon fine settimana!

Emanuele Altieri ha detto...

io ne sento parlare da molto, peccato che dalle parti mie non ci sia nessun produttore.
Ma che sapore ha? Voi lo avete provato?

ABBI FIDUCIA NEL SIGNORE ha detto...

Grazie per questa mappa la cercavo per mari e monti e invece era qui' dietro l'angolo( si fa' per dire) un bacione Annamaria

ABBI FIDUCIA NEL SIGNORE ha detto...

A proposito, ma in provincia di caserta non c'e' ne sono?

Grazie ancora Annamaria.

ABBI FIDUCIA NEL SIGNORE ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sabrine d'aubergine ha detto...

Grazie!! Mi chiedevo dove si potesse trovare a Milano, adesso ho la risposta! Domani mi fiondo in viale Umbria... scoperta esaltante, almeno per me che sono una neofita. grazie ancora