venerdì 2 gennaio 2009

Cestini con cotechino e lenticchie

Bocconcini con cotechino e lenticchie

Benvenuto 2009, dunque!
Il 2008 si è chiuso più che degnamente con una bella cenetta a casa a lume di candela (data la mia situazione stampellotica, l'idea di andare in montagna è stata subito bocciata). Come sempre, mi sono divertita ad imbastire la cena e i bocconcini che vi propongo oggi, sono stati il nostro antipastino.
Non volevo farci mancare i principali simboli della tradizione, ma altresì non mi andava di proporre una cena "pesante", così ho cercato di ridurre/rivisitare alcuni degli alimenti tipici del cenone...ed è così che cotechino&lenticchie, da pesante secondo, sono diventati un simpatico finger food.
Spero che questa ricettina vi possa far comodo per tirar su un po' di avanzi!


Cestini con cotechino e lenticchie

una confezione di pasta sfoglia o brisèe
un piccolo cotechino
lenticchie di Castelluccio

Cuocere il cotechino come da istruzioni, farlo raffreddare, tagliarlo a fette e copparlo con un coppapasta tondo molto piccolo.
Cuocere le lenticchie alla maniera che preferite e farle intiepidire.
Coppare la pasta sfoglia/brisèe con un coppapasta tondo, inserire il ritaglio dentro uno stampino per muffin e bucherellarne il fondo con una forchetta.
Procedere fino ad esaurimento della pasta sfoglia/brisèe.
Riporre gli stampini in frigo per qualche minuto intanto che il forno giunge a temperatura.
Cuocere per 8 munuti a 180 gradi.
Far intiepidire i gusci, riempirli di lenticchie e terminare col cotechino (questa operazione va fatta in ultimo per evitare l'inumidirsi della pasta!).

19 commenti:

sweetcook ha detto...

Sono un'ottima alternativa a cotechino e lenticchie serviti semplicemente, così secondo me attirano di più:) Buon anno!

Barbara ha detto...

Idea davvero simpatica Virginia... spero di tenerla a mente per copiartela... la prossima fine d'anno! Auguri!

Rossa di Sera ha detto...

Ecco, è molto più appetitoso e attraente il cotechino conciato così!
Auguri!

Mary ha detto...

che simpatica idea e piacevole trovare in tavola!

Anonimo ha detto...

Ciao Virginia, gia' copiata per l'anno prox,è stuzzicante e intrigante allo stesso modo.un abbraccio.diana

Elga ha detto...

Mi piace questa versione finger food, il giusto che non esagera nelle dosi:) Buon anno Virgi

Bruno ha detto...

Però... ingegnosa anche senza mobilità!! :-) Ciao un bacione
bruno

sandra ha detto...

SLurpssssssssss!!
Che buoni questi cestinetti a fiore.. ;)
Auguri cara Virginia, che sia un anno stre-pi-to-so!
;-**

lenny ha detto...

E' una rivisitazione molto creativa e raffinata di un classico: bravissima.

Ciboulette ha detto...

e va bene, messi così anche io avrei mangiato lenticchie a mezzanotte.... :))

Tanti auguri di buon anno Virgi

Denise ha detto...

ma che bella idea!!!! Fortissima!! Brava!!!

Gunther ha detto...

ciao è un modo diverso per presentatre cotechino e lenticchie a me piace molto

franci ha detto...

Cerco spesso di rifare le tue ricette ma devo dire che non sono molto brava...cmq ci provo sempre! Volevo solo chiederti dove posso trovare gli splendidi stampini a forma di stella di ghiaccio che mi hanno fatto perdere la testa. Grazie di cuore e sereno anno nuovo!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Auguri di cuore! E soprattutto ti auguro di poter gettare via al più presto le stampelle.
Simpaticissima idea ed elegante presentazione. Anche io la segno subito per l'anno prossimo.
Un abbraccione
Alex

diana ha detto...

scusa Virginia, ma quei datteri al gorgonzola che ho visto su ci, sono dolci o al naturale?grazie diana

cinzia cipri' ha detto...

un'idea graziosissima e sfiziosa: veramente interessante spilucchino.
Penso che verro' a farti visita piu' spesso ;)

Dolcienonsolo ha detto...

Che presentazione carina del cotechino...bravissima!

Virginia ha detto...

Ragazzuole, tanti auguri anche a tutte voi!

Franci, gli stampini mi sono stati comprati in Austria! Qui in Italia non sono riuscita a trovarli nemmeno io...

Anonimo ha detto...

VORREI METTERE NEL CSTINO LENTICCHIE E SPECK. CI ST BENE UN FONDO I BRIE SECONDO VOI? SE NO LE LENTICCHIE SONO TROPPO ASCIUTTE