giovedì 27 marzo 2008

Risotto con salvia, pera e stracchino


Risotto con salvia, pera e stracchino

Per 2 persone:

180g riso carnaroli
mezza pera lavata (ma non sbucciata) tagliata a cubetti
una decina di foglie
di salvia tagliuzzate
2 cucchiai di stracchino
2 noci di burro
Parmigiano grattugiato
brodo vegetale
Marsala per sfumare
sale e pepe

Sciogliere una noce di burro in padella e farvi insaporire la salvia. Aggiungere il riso, farlo tostare e sfumare con il marsala. Aggiungere un terzo delle pere, salare, pepare e portare a cottura con il brodo vegetale. Dopo 10 minuti, aggiungere un altro terzo delle pere e togliere parte della salvia che, in bocca può dare fastidio. Alla fine, aggiungere la crescenza, l'altra noce di burro, il parmigiano e l'ultimo terzo delle pere.
Lasciar riposare qualche minuto e servire in tavola.

15 commenti:

salsadisapa ha detto...

salvia&pera mi intriga da morire...

Ciboulette ha detto...

concordo con salsadisapa, e poi c'e' anche il marsala...buono questo risotto!!

E mi piace molto anche il tuo menu' di pasqua (solo l'uovo, non riuscirei mai a mangiarlo cosi, un po' crudo..)
E il kranz che bello, proprio ieri leggevo il post...
Complimenti per tutto il blog!

Mariluna ha detto...

Buonissimo questo risotto, questi abbinamenti poi!!!tutta una poesia di gusto. Brava,bravissima.:-)))

maricler ha detto...

Ciao Spilucchina. Questo risotto io lo faccio con la crescenza... Ma l'abbinamento con la salvia rimane ed è eccezionale. Buona giornata!

sandra ha detto...

Bellissima idea Spilucchina!
Anche secondo me salvia & pere é davvero un bel connubio.. brava!
Buon week end

Anonimo ha detto...

Come sai, io la pera la sbuccio e, se è matura, uso la Decana, indubbiamente la miglior pera. Sono poi d'accordo con Maricler: meglio la crescenza.
Ultima nota, lo sfumo con un bianco aromatico, un traminer o una ribolla ad esempio, non con il marsala (non è troppo dolce?).

Kisses,
Phil

Ely ha detto...

ma che bella presentazione!!!! e che buoni la pera con il formaggio è un abbinamento stupendo!!!!notteeeeeeee
Ely

Alex e Mari ha detto...

Ma che carina la decorazione!! Mai messo la salvia nel risotto! Ci provo. Un abbraccio, alex

caravaggio ha detto...

mi gusta questo risotto buon fine settimana

Virginia ha detto...

Cari amici, che dire? Al contadin non far sapere...quant'è buono lo stracchino con le pere!

Lo ha detto...

lo faccio lo faccio lo faccio!!!!!

nino ha detto...

Stupendo questo risotto
Auguroni
Buona Domenica
Nino

lydia ha detto...

proprio bello!!
Brava

Lo ha detto...

allora dopo aver sparpagliato a vanvera commenti su questo riso...rullo di tamburi...l'ho fatto...è stupendo!!! Un gusto fantastico...insomma un gusto che ti lascia un ricordo, una traccia di memoria...per farti capire...alla sera ero a teatro...e ogni tanto mi balenava l'emozione del gusto...ho usato la taleggella perchè non c'era la crescenza...una taleggella fresca, morbidissma e molto delicata...non c'entra con il taleggio...è fantastico!! Grazie Virginia!!
p.s. ops...devo confessare una roba...l'ho cucinato al micro....

Ely ha detto...

Loooooo spara la ricetta io il micro lo uso solo per scaldare non sono molto ingegnosa, dai dai procedimento!!!