venerdì 4 dicembre 2009

My first faraon ripien!

Faraona ripiena

E questa sappiate che l'avete chiamata voi a forza di dire che l'insalatina qui sotto era adatta ad un bel tacchino ripieno!
Così dopo lunghi studi, mi sono procurata il volatile disossato e ho meditato su ripieno e cottura.
Prima però ho riscontrato qualche ostacolo nel togliere delle piumette sporadicamente rimaste: visto che il cannello ha deciso di scioperare nonostante il rischio di intossicazione nel tentativo invano di ricaricarlo e dato che sono priva di gas in casa (ho il vetroceramica), ho deciso che l'unica arma rimasta per togliere i peli dalla faraona fosse una ed una soltanto: la pinzetta per le sopracciglia.
Depilato il pennuto, è stato poi un gioco da ragazzi (più o meno...)!


Faraona ripiena alle albicocche


Per 6 persone:
Una faraona disossata da 1kg
250g di salsiccia
60g albicocche secche
40g uvetta
scorza di limone grattugiata
25g parmigiano grattugiato
250g pancetta tagliata a fette
Mezzo bicchiere di brodo di carne e mezzo bicchiere di marsala
Burro, sale, due rametti di timo fresco

Far rinvenire le albicocche e l’uvetta per almeno mezz’ora in acqua tiepida.
Spellare la salsiccia e unirla al parmigiano, alla scorza di limone e ad un pizzico di sale.
Strizzare le albicocche e l’uvetta e dopo averle grossolanamente tagliate, aggiungetele al composto.
Riempite la faraona con il ripieno e chiudetela per bene con dello spago da cucina. Avvolgetela nella pancetta e fissatela con dell’altro spago.
Imburrate una pirofila, versatevi un goccio di brodo e adagiatevi la faraona. Infornate a 200 gradi per 10 minuti. Poi aggiungetevi il marsala e i rametti di timo e, abbassando la temperatura a 150 gradi, cuocete per altri 10 minuti. Aggiungete ora il brodo restante e cuocete per altri 40 minuti, bagnando la faraona col proprio sugo ogni dieci minuti. Mantenetela al caldo coperta da un foglio di alluminio prima di servirla.

38 commenti:

Babs ha detto...

"lascia il tuo commento"....... commento: mi inviti a pranzo? :-D
voglio dire, accendere il pc alle 8 e 23 e trovarsi una faraona ripiena è di una crudeltà mostruosa!!!!! pena, l'invito a condividerla :-)
scherzi a parte, mi piace molto la faraona e così imbottita ha proprio un aria squisita.
buon we

Carolina ha detto...

Estetista per qualche ora!?!?
Quella della depilazione del pennuto con le pinzette per le sopracciglia mi ha fatto morire dal ridere... In effetti però anch'io avrei pensato a quelle. Non mi sarebbe venuto in mente niente di alternativo...
Complimenti per la tua prima "faraon ripien"! Io non avrei saputo dove mettere le mani!
Buon fine settimana!

Lydia ha detto...

Che schifo, con la pinzetta per le sopracciglia!!!!!
Era stato disossato bene il pennuto?

Alem ha detto...

la faraona ripiena????
mi posso autoinvitare anche io???

alessandra (raravis) ha detto...

come'era, "sappiate che in questi giorni sono un po' sottotono"?????
ci vadi da sola, o hai bisogno di aiuto??? :-)
Ale

Camomilla ha detto...

Virgi ultimamente siamo un po' telepatiche, anch'io il week end scorso mi sono cimentata con il mio primo pennuto ripieno! Avrei voluto vedersti mentre lo spennavi con la pinzetta per le sopracciglia ;)

Aurelia ha detto...

Virginia...
l'estetista delle faraone ad honorem :)
Scusami,ma anche io sono scoppiata a ridere,quando ho letto delle pinzette per le sopracciglia :))

Veniamo alla faraona...
Mai fatta in vita mia,ma la voglia di provarla è tanta!
Bravissima come sempre Virginia!
Un bacio e bun fine settimana
Aurelia

Fra ha detto...

ma che spettacolo di piatto, perfetta da presentare per le feste che di avvicinano. Sei sempre più brava e le tue foto poi sono davvero stupende!
Un bacione
fra

enza ha detto...

non puoi raccontare delle pinzette mi fai venire le contrazioniiii.
geniale e geniale la scelta delle albicocche associate al marsala.

CorradoT ha detto...

Cara "Nostra Signora delle Pinzette": hai fatto una bella preparazione, secondo me ben bilanciata tra sapori salati e dolci.
E' venuta cotta bene? Piu' arrostita o piu' lessa? Scusa se dubito, ma prima di cucinarla anch'io sto raccogliendo da te piu' informazioni possibili....
Buona giornata :)

Diletta ha detto...

Wiggi, per 6 e voi siete in 2 e il resto??? Non mi dire che me la ritrovo DOMANI! :)
Vado a finire di cucirmi il vestito da principessa,
D.

PS. Gia' detto ma ripeto, il tuo ripieno mi acchiappa assai.

Saretta ha detto...

Sei una forza della natura Virgi...da estesista a fantasita..ma chi sei?Ripieno 10 e lode!!!baci e buonwe

Gaia ha detto...

uau!
ma te continui con ste forchette...
urge sapere dove si trovano...
cmq, brava, io non ce l'avrei fatta a depilarlo!!

Ciboulette ha detto...

che buon questa faraon! :))
La pinzetta sta fissa nel cassetto delle posate, anche se la uso piu' per il pesce, per i volatili uso il metodo dsel bruciacchiamento, che pero' fa una puzza!

Non ho piu' comprato la faraona dopo quella volta che mi e' venuta la brillante idea di ricavare i pezzi partendo da una intera (con tutta la testa!!), ma all'ipercoop quella trovo....appena mi torna il coraggio del boia sara' faraona ripiena :D

Gloria ha detto...

Ti ammiro, io non riuscirei mai a togliere le piumette con una pinzetta... mi piace come hai riempito questa faraona, l'albicocca secondo me la caratterizza in modo eccellente!

gigadea ha detto...

Slurp! Che buona la tua first faraon ripien!
Antonia

Giorgia ha detto...

ripieno gustosissimo, uao!!! maledetto cannello, quando serve non c'è mai (e infatti io sono passata ad un minisaldatore preso al brico). la prossima volta che regolerò le mie sopracciglia penserò a te:)

dada ha detto...

Ancora più sexy cosi' depilata (tanto è una donna no?) Comunque una gran bella ricetta col titolo cosi' fusion ;-)
Buon fine settimana

Genny G. ha detto...

colpa nostra colpa nostra....e allora su , faccela avere sta faraona che ci sacrifichiamo noi!:D
io ho in mente un tacchino ripeino di albicocche e altra frutta secca...proverollo!
ehehe la faraona è stta dall'estetista quindi!

Il gatto goloso ha detto...

Meraviglia delle meraviglie... la faraona ripiena è golosissima! E poi il sapore della faraona è buonissimo, a volte la faccio semplicemente arrosto perchè è una carne che mi piace tanto! Ripiena la prendo in trattoria :)

Forchettina Irriverente ha detto...

E' uno spettacolo questa faraona (trascurando l'insalatina di prima, che mi ha ispirato, visto il tempo ridotto di questi ultimi giorni). Comunque hai tutta la mia ammirazione .. spiumare con la pinzetta richiede molta dedizione .. molta paziena .. molta calma ... molta meditazione !!! ... in questo momento sono quansi contenta di avere un'angolo cottura con i fuochi !! Manu

Olivia ha detto...

ohhh l'anatra ripiena!!C'ho pensato qualche volta ma è sempre come qualcosa che farò , prima o poi, nella Vita..per ora mi limito ad ammirarti!!! Brava!

carol e chicco ha detto...

Adoro la faraona e ripiena deve essere sublime! Una domanda: ti sei fatta preparare la faraona dal macellaio già pronta per la farcitura?grazie e complimenti
carlotta

enza ha detto...

il micro ce lo facciamo regalare ad aprile tanto le castagne son quasi finite :)

Mammazan ha detto...

Mai cucinata la faraona ripiena!!
E' ora di comiciare a farla!!!

Alex ha detto...

Tempo fa avevo addirittura preparato il "funerale" alla faraona...con relativo sarcofago egizio, quadro di Nefertiti appeso all'albero del giardino per l'occasione...da settembre a dicembre per 4 anni mi hanno tolto la pace (gridano tutto il giorno, e tutte insieme)....le penne te le avrei tolte io...a morsi!!! (...ma un'accendino?...no, eh?)

Arietta ha detto...

Mica male improvvisarsi estetista di un pennuto-cadavere :-P Coraggioso da parte tua! A parte gli scherzi io per il pollo di due volte fa, anche lui depilato in modo piuttosto grossolano, ho risolto con un accendino! Detesto quando lasciano peli sparsi!
Il ripieno è molto goloso, anche se la faraona qui da noi non va, potrei puntare su un normale pollo!

One Girl In The Kitchen ha detto...

Virginiaaaaa, calmati un attimo!!! Sei una forza della natura! Questa ricetta e' una meraviglia

Marta ha detto...

mi prenoto per la second time!

Monique ha detto...

l'immagine di te che depili il pennuto mi fa troppo ridere!io la mangiavo sempre quando andavo dal fratello di mio nonno, da allora non l'ho mai più mangiata, chissà perchè...che voglia ora!

(Ros)Marina ha detto...

Ah ah, a me sarebbe venuta in mente solo la soluzione della pinzetta :D
Wooow che acquolina... Quelle palline rosse pur sforzandomi non riesco ad identificarle, ma mi fanno voglia uguale.

Ago ha detto...

:-DDDD la faraona depilata...Ossignore sto morendo dalle risate!!!
Virginia mi pare brutto per quella povera bestia :-D Meno male che defunse prima :-DDD
Ma non la potevi passare un attimo sul fornello acceso?
A parte questo, deve essere stata di una bontà unica! Io la faccio spesso al forno o così o colì, ma ripiena ancora mai...ma che voglia m'hai fatto venire! La prossima che mi capita sotto mano farà questa gloriosissima fine ;-)
bacissimi
Ago :-D

Aiuolik ha detto...

Che pazienza a depilar la faraona con le pinzette! Complimenti davvero!!!
Ma dove hai trovato la faraona disossata? Mmmm qui non vendono tutto assieme e te la devi disossare tu (e infatti non l'ho mai disossata). Cercherò...

Angela ha detto...

Eccezionale la faraona ripiena!
Complimenti per il piatto e per la foto.

Giò ha detto...

potevi usare la ceretta...hi hi!
mai fatta la faraona disossata, sempre ossa comprese1 però è un volatile che mi piace molto quindi mi procurerò il pennuto da depilare per provare la tua ricetta!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Virgi, ma qui trovo il Natale anticipato! Non ho mai farcito un volatile, ci credi? Ci ha sempre pensato la mia vicina irlandese. Ma sarebbe ora di fare my first volatil ripien anche io :-))
Baci
Alex

Elga ha detto...

Che capolavoro!!! Torno da un raid dai mercatini di Natale e sono in pieno spirito festaiolo, quindi mi siedo volentieri alla tua tavola, tanto se è stato un gioco da ragazzi lo ridepili il pennuto?

Virginia ha detto...

Tutti, grazie!

La faraona me la sono fatta disossare dal macellaio...credo basti chiedere!