lunedì 14 febbraio 2011

Sformatini di bietole, pinoli e ricotta

Tortino di bietole

Sono sempre più convinta che le verdure abbiano un'anima. Quest'estate il mio pallore veniva deriso dalle melanzane, oggi invece ci si mettono le bietole.
Dovete sapere che ho vissuto una settimana praticamente da reclusione: mi sono fatta cogliere dalla shoppingmania e, con la scusa dei saldi, ho comprato vestitini per la mia bambina praticamente fino al suo primo anno di vita (qualcuno mi dica che è normale, vi prego!).
Nonostante la mia nota avversione per il rosa, nonchè tutti i buoni propositi di questo mondo, la creatura, prima ancora di nascere, è già fornita di lenzuolini rosa, tutine rosa, maglioncini rosa, asciugamanini rosa, ecc.ecc. e chi più ne ha più ne metta.
Insomma, sento che sarà proprio femmina. Ma femmina femmina. Il che è impossibile, vista la madre (devo forse iniziare a preoccuparmi per il DNA paterno?!??)...
Per venire al dunque, per coronare la pink week ci si sono messe anche le bietole! Ho capito: è bene che inizi a rassegnarmi...


Sformatini di bietole, pinoli e ricotta
(ispirata ad una ricetta di Sale e Pepe - marzo 2009)

per 4 persone:
350g di bietoline (io ho usato quelle a costa dato che erano piccole ma la ricetta prevede di utilizzate quelle da taglio)
200g ricotta vaccina
50g parmigiano grattugiato
2 uova
2 cucchiai di pinoli tostati
sale, pepe, olio

Lavare bene 250g di bietole (e tenere da parte quelle con le foglie più grandi), tagliarle a striscioline e farle appassire in padella con un filo d'olio, sale e pepe (aggiungere, se serve, un filo d'acqua ma poi farlo evaporare per bene che le verdure devono risultare ben asciutte). Toglierle dal fuoco e farle raffreddare.
Nel frattempo, con una frusta lavorate la ricotta, le uova e il formaggio grattugiato fino ad ottenere un composto omogeneo.
Scottare le bietole rimaste per un minuto in acqua bollente molto salata e raffreddarle subito in acqua e ghiaccio, poi tamponarle e lasciarle distese.
Unire le bietole tritate e i pinoli grossolanamente tritati al composto di ricotta.
Ungere quattro stampini con un filo d'olio e rivestire le pareti di ciascuno con le foglie di bietola sbollentate. Riempire gli stampini col composto di ricotta e richiudere con i lembi delle foglie più esterni.
Cuocere a bagnomaria in forno a 180 gradi per 20-25 minuti. Sformare e servire calde.

P.S.: trovo sia una ricetta molto adatta in previsione di un pranzetto pasquale...

bietoline liguri

33 commenti:

Babs ha detto...

a costo di ripetermi "la vie en rose" è molto bella!
ps: io sto alla prese con una festa sui tini dal rosa al fucsia..... nn dico altro!
un abbraccio
b

Kitty's Kitchen ha detto...

Non so dirti se il tutto sia normale o meno ma sei talmente dolce, sono sicura che sarai una mamma super tenera :)
Ti abbraccio Wiggi gli sformatini sono perfetti!

serena ha detto...

ahhaha mi fa sorridere il fatto che, più o meno siamo tutte uguali. Iacopo alla nascita aveva vestitini & co che sarebbero bastati per 3 gemelli maschi. Tant'è vero che ci sono state cosine deliziose che non sono riuscita a mettergli perchè o troppo grandi o troppo piccole per la stagione. evabè, son li impacchettate e tra meno di un mese arriverà il nipotino e speriamo le riesca a metter lui... intanto spero che, eventualmente, la prossima sia femmina! :D
e per finire...
quanto son belli questi sformatini!? sei ancora super in forma per spignattare! :D brava tesoro!

Alessandra ha detto...

Ma sono bellissimi!

♥♥♥♥♥

buon S.Valentino

A.

Paola ha detto...

non so dirti se sia normale o meno, anche perché mia madre mi aveva già anche preparato il corredo per un eventuale matrimonio (e in questo caso, per quanto mi riguarda, suppongo che si rasenti la follia XD)

Saretta ha detto...

Chiamasi mutazione getsazionale..anche le più coriacee cedono alle lusinghe ed alla tenerezza delle mini-mise!Vedrai che soddisfazione ti darà la pupetta!
Intanto..che foto ragazza!leggiadre e bellissimissime!Acchiappo la ricetta che le biete le adoro.
baci

Nepitella ha detto...

tranquilla :) è normalissimoooo!!! ma magari vira un pò sul viola :))) buoni questi sfornatini

Marta ha detto...

ehehehe secondo me si, è normale!
un abbraccio (pink of course)!

L'acqua 'dorosa ha detto...

Sono gli ormoni: trasformano tutto in nuvolette rosa, piccoli coniglietti dalla orecchie morbide, cascate di fiocchetti e passamaneria!!!! Buttati sul lilla e sul verde mela...
Tantissimi auguri.
Carla

Oxana ha detto...

Che bello, Virginia! Vorrei anch'io avere tutte queste compere rosa per la mia futura bambina ma non c'è ancora e non si sa quando e chi!:(
Bacione, bella!

Gaia ha detto...

La classe non è acqua!!
;-)

le foto sono splendide, devo dirtelo?

Cey ha detto...

Ma sui bimbi il rosa è bellissimo *_* hai fatto bene *_*

Il gatto goloso ha detto...

ma. io non ho voce in capitolo su questo argomento :) Ma penso che sia una cosa tremendamente bella il fatto di vedere tutto il mondo in rosa :)
Ma che meraviglia di tortini!!!!

Vero ha detto...

Sei di una dolcezza incredibile...
compra tutto quello che vuoi, è il tuo momento questo.
un abbraccio forte,
Vero

CorradoT ha detto...

Ecco una buona idea per il pranzo di Pasqua!!! Certo, a noi maschietti questi turbini di sentimenti sono negati....
:) oppure :( ????

Francesca ha detto...

Meravigliosi!!! Complimenti per la presentazione!!

spighetta ha detto...

Che ottimo modo di festeggiare a tu per tu con questa bellissima ricetta ;)

lamelannurca ha detto...

...e invece ti sembra normale che io mi sia innamorata di questi sformatini??

maia ha detto...

ma che belle foto!!

lo shopping in rosa e' giustissimo!!

Alex ha detto...

Ho trovato un radicchio rosa che é una meraviglia (in bocca come il velluto)...il colore é tenerissimo, ti piacerebbe sicuramente!!

Katia ha detto...

Ma guarda io inzierei a comprare vestitini e scarpette gia' da adesso che ho iniziato solo a pensarci... :)
I tuoi sformatini son proprio belli pero', vedi anche che bella nota di verde han dato alle tue giornata tutte rosa...

One Girl In The Kitchen ha detto...

Virginia, io sarei come te! Tutto rosa e fiocchetti. Da bimba fanno delle cose incredibilmente tenere, del resto sanno dove andare a colpire, ti si scioglie il cuore solo a vedere quei vestitini.
Pero' le biete rosa da abbinare al corredo...bhe...a quelle solo tu potevi pensarci! A quando le rape? Next week?

lerocherhotel ha detto...

Che belle immagini! Sanno già di primavera, cosi luminose...

Gio ha detto...

che buone le bietole!
ottima ricetta!
le ho proposte anch'io oggi :)

gloria cuce' ha detto...

Ma che bella ricetta!
Faccio subito copia incolla, grazie e complimenti.
Ciao!

MMM ha detto...

GNAMM! deliziosi! e bellissimo il blog=)
buon inizio settimana cara,
baci
MMM
www.modemuffins.blogspot.com

Milen@ ha detto...

Le bietole (così come ogni altra verdura) a casa mia vanno per la maggiore e questi sformatini li replicherò presto ...
Dai che è bello tingere il mondo di rosa!!!!

Uvetta ha detto...

Sai che io continuo imperterrita a comprare 'rosa' ancora adesso che mia figlia a quasi due anni? non l'avrei mai detto...
Spettacolo gli sformatini...baci

enza ha detto...

ma te lo devo proprio dire? eh si te lo dico.
il rosa ti perseguiterà, non ne potrai più, così come tutti i vestiti che comprerai che ti regaleranno che gli metterai che metterai via con le etichette.
compro ai saldi che conviene e compri per almeno tre bambini.
poi succede che i tre bambini li fai davvero, anche quattro in qualche caso che conosci e allora non bastano le magliette e si ricomincia.
Non è abbastanza da femmina, oddio no il pantalone della tuta fucsia che orrore!!! questa felpa ha i cuoricini io volevo le stellineeee! moltiplicato per tre alle otto del mattino e tu ancora stai in pigiama spettinata e struccata e vorresti e dovresti essere al lavoro tra meno di mezz'ora.
oggi è il giorno della gonna, rosa ovviamente.

fiore ha detto...

Gli sformatini sono deliziosi ! E sempre belle le foto ! Magico e meraviglioso il momento che stai vivendo.....ho un pò di nostalgia!!

Virginia ha detto...

Tutti, grazie! Però non mi avete tanto consolata...ho capito che sono finita in un baratro senza speranza di uscita!!!

Seo Luke ha detto...

A beh! Questo fa prorpio per una fanatica delle colorie come me :))

Marilì di GustoShop ha detto...

Belli questi sformatini, sicuramente anche squisiti !
Ti capisco, sai, quando parli del fatto che probabilmente verrà femmina femmina, a me per esempio è successo così. Io sono il classico "maschiaccio" e lei è invece è venuta proprio "femmina femmina".Qualche tempo fa mi ha detto che si metteva i capelli dietro le orecchie perchè si sentiva più donna. Non è male per 4 anni e mezzo, no???
Bacioni e auguri per tutto