martedì 1 giugno 2010

Orgoglio

Pride (ovvero le mie fragoline!)

Portate pazienza ma non posso farne a meno! Ve le devo assolutamente far vedere!
Quando ieri mattina ho visto spuntare questi bitorzoletti tra le foglie non stavo più nella pelle.
Avete presente quelle madri antipatiche del tipo "mio figlio di qua", "è un genio di là" e "ha vinto la garetta della scuola e quanto è figo"?!?? Ecco, elevate il tutto all'ennesima potenza e immedesimatevi nel mio stato d'animo.

Fiori

Quando due mesi fa alla fieramercato dei fiori sul Naviglio (memore del suo post) non ho saputo dire di no a dei minuscoli germoglietti di fragoline di bosco, non gli avrei dato una lira (non abbiamo un giardino, non abbiamo una finestra al sole, le dobbiamo abbandonare in viaggio di nozze, ecc. ecc.).
E invece...

Pride (ovvero le mie fragoline!)

30 commenti:

Federico ha detto...

mi immagino cosa succederà quando sarà matura! ;-)

Albicocca ha detto...

:) come ti capisco! io provo lo steso orgoglio materno per la mia pianta di basilico (e per la mia pasta madre)...carini i tuoi pargoli!

Buona giornata!

Albicocca
www.letscookeat.com

Benedetta ha detto...

:-D
complimenti allora per le sue creature signora mia!

bellissime, tutte la mamma!

Saretta ha detto...

Io sono impazzita quando mi è fiorita la Borragine, comprata sempre alla fiera del Naviglio.So' soddisfazioni signora mia!:D

Acquolina ha detto...

che bello! e bellissime le foto!!!

luby ha detto...

vedrai quando poi diventa rossa!!!!!
esploderanno le guance dall'emozione :)

è bello sentire questa tua felicità!
buona giornata

Tery ha detto...

Noooooooo le sto cercando anche io!!!
Vorrei tanto le fragoline di bosco sul balcone, ma ancora non sono riuscite a trovarle! Sigh sigh...

Che soddisfazione vedere le prime fragoline spuntare! Capisco benissimo la tua emozione! Faccio lo stesso con tutte le mie piantine!
un anno addirittura ho avuto i pomodorini sul balcone... (anche io a Milano)

ilcucchiaiodoro ha detto...

Nonostante io abbia giardino balcone e terrazza al sole non restano vive neanche le piante finte... Complimenti per la nascita di queste deliziose creature...

Cuochella ha detto...

tu secondo me sei pronta per diventare madre...eheheh!
c'era una mia compagna di università che con lo stesso atteggiamento che descrivi parlava del tubero che con tanto orgoglio cresceva...ogni volta che andavo a casa sua mi chiedeva con entusiasmo e aspettativa "EH! Hai visto com'è cresciuta? S'è fatta così grande, sembra ieri che era una patatina..!"

tu non sarai mica così vero??

:p

Nepitella ha detto...

:-))) io facevo anche così con le mie piante... ora faccio così con mio figlio
A presto

Rosa ha detto...

Bellissime, ma... attenta agli uccelli! Si sono pappati le mie sul balcone a Milano, naturalmente aspettando che fossero mature, mentre io come una ebete esitavo a coglierle per contemplarmele un giorno di più. E' successo per due anni di fila, poi ci ho rinunciato per amore del mio fegato ormai avvelenato dai dannati volatili. Ti esorto ad allestire reti, mazinga, ultrasuoni... e a vendicarmi!!!

adina ha detto...

la forza dell'abbandono...

sara b ha detto...

e andiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaamo ;-)

Virginia ha detto...

Tutti, grazie per il sostegno!

Rosa, noooooooooooo!!! Vado subito a preparare le fionde. Ti vendicherò, sappilo. Ti vendicherò.

Dolce D. ha detto...

come ti capisco...pensa che in un vaso che ho in terrazzo è nato spontaneamente un papavero...beh ogni giorno sto li a controllare quando spunta...è troppo bello vedere la vita che cresce!

Alice ha detto...

sono proprio le tue creaturine...ti troverai a dire: solo ieri erano piccole così....poi vedrai che fine fanno :P gnam!

Il gatto goloso ha detto...

Capisco benissimo come ti senti, da piccola ortolana sul balcone mi è successa la stessa cosa con il primo pomodoro,la prima zucchina e adesso mi sta succedendo con la prima melanzanina e i primi fagiolini... queste si che sono emozioni :) La natura sa stupire, basta volerle bene! :) O mamma, sono troppo poetica oggi mi sa! :P

Azabel ha detto...

Immagino l'emozione!
A me manco il rosmarino fiorisce... è già tanto che sia vivo, e di questo lo ringrazio ogni giorno ; )

maia ha detto...

sono queste le soddisfazioni della vita!

paolo ha detto...

che spettacolo

UnaZebrApois ha detto...

ma che cariiine!!!!!sono troppo tenere così piccine picciò!!!Vanne fiera!!

paolaotto ha detto...

Che meraviglia!!!! Baci, paola

Ely ha detto...

chissà quando arriverà il frutto!!!!

virgikelian ha detto...

Bellissime anche le foto!
Complimenti!

Alex ha detto...

Sono soddisfazioni!Anche grandi. E le tue creaturine sono bellisssime.
Io ho preso delle piante di pomodori, vediamo se mi faranno altrettanto felice :-)

Cey ha detto...

Io avrei fatto molto peggio =) Se mai avrò un figlio e farò qualsiasi cosa sarò odiosissima =D

Ciboulette ha detto...

Virgi, non avevo mai visto un embrione di fragolina, mi sono venuti i brividi quando ho aguzzato la vista. Ma allora non ci prendono per i fondelli quando dicono che le fragole sono delle infiorescenze!! Per fortuna che c'è l'orto tascabile botanico di casa spilucchino :))

PS: sono sicuramente le migliori, più precoci, più intelligenti fragoline di tutta la Repubblica :)

anna the nice ha detto...

capisco l'amore per le fragoline.... io ne ho un'aiuola piena, tanto da prepararne liquore fragolino e marmellate e crostate con la crema.
So di essere fortunata (mi sento come quelle madri che hai detto tu....)
se vuoi a settembre ti mando qualche altra piantina, così condivido la mia fortuna con te.
Ciao
Anna

Rosy ha detto...

Wiggi, questo w.e. al vivaio mi sono accaparrata le uniche 2 piantine di rabarbaro. E ho cercato le fragoline di bosco che però non c'erano. Stavo giusto pensando di rimediarle a Nemi.
Come ti capisco, Mamma fragola :))

La Gaia Celiaca ha detto...

bellissima!
anch'io ho delle fragoline di bosco che stanno lavorando in campagna, ma sono fiorite adesso, quindi mi sa che dovrò avere molta pazienza...