martedì 29 giugno 2010

Lasagna di zucchine

botta di patriottismo

Di questo piatto sono veramente molto orgogliosa. Si tratta infatti del tentativo di replica della stessa preparazione mangiata in un fichissimo ristorante vegetariano a capodanno a New York (vedi guida).
In linea di massima, mi sono limitata a semplificare la lavorazione dei vari ingredienti che la compongono ottenendo ugualmente la resa che volevo.
Per me era stato un piatto folgorante, ricco di sapori, profumi e consistenze. Mi piacerebbe davvero che lo provaste anche voi...


Lasagna di zucchine (e un sacco di altra roba)

per 2 persone:
100g ricotta vaccina
30g pinoli tostati
2 cucchiai di latte
sale

4 zucchine dalla forma regolare
olio
sale e pepe

16 pomodori tipo sardi (non dolci, insomma)

25 foglie di basilico
15g pistacchi spellati
olio q.b.

Frullare la ricotta con i pinoli tostati, il latte e il sale ottenendo una crema.
Lavare le zucchine e spuntarle da entrambe le parti, poi tagliarle a strisce sottili e farle marinare per qualche minuto con un po' d'olio, sale e pepe.
Lavare i pomodori e tagliarli a fette sottili quanto le zucchine.
Crare un pesto grossolano con le foglie di basilico, l'olio e i pistacchi spellati.
Comporre il piatto alternando: strisce di zucchine, fette di pomodoro e crema di ricotta e pinoli fino ad esaurimento ingredienti. Terminare con il pesto di pistacchi e basilico sulla superficie.


P.S.: portate pazienza per la foto...non so perchè mi sia uscita così patriottica (non mi piace per niente)!

38 commenti:

Daisy ha detto...

ma che meraviglia questa LASAGNA!
un bacio,de

Saretta ha detto...

Ho assaggiato anch'io èpoco tempo af una lasagna simile...era da urlo!!!Come sempre raffnatissima.
Bacione

Ale ha detto...

ho letto lasagna emi aspettavo un'ltra cosa ma quello che ho trovato mi piace di più. se avessi dovuto pensarl aio avrei grigliato le zucchine ma trovo che tutto a crudo sia proprio l'ideale per questa stagione. Grazie, Ale

Gianluca ha detto...

Lasagne? New York? Prima di leggere gli ingredienti della ricetta ovviamente o letto le prime righe del post. Da buon romagnolo e intenditore di lasagne mi sono subito detto dentro di me: Ma a New York fanno le lasagne? Poi guardando bene la foto e gli ingredienti ho capito che la ricetta ha solo il nome delle lasagne con tutto il rispetto..... Comunque la ricetta come è presentata nella foto è molto invitante, l'unica cosa che farei è raddoppiare la razione, mi sembra un pò pochina! A parte gli scherzi secondo me è una ricetta interessante e penso che non sia nemmeno tanto laboriosa e complicata, per gli amanti dei gusti nuovi è davvero una chicca per il palato. Ciao a presto ti ho aggiunto nel mio aggregatore per seguire gli aggiornamenti. Buona Giornata

Meg ha detto...

E bravi questi newyorkesi! sembra davvero un piatto leggero e gustoso, come piacciono a me!
Ciao!

La Gaia Celiaca ha detto...

quindi anche negli US si riesce a mangiare bene?!?! lo dicono in molti, ma quando ci andai non fui altrettanto fortunata.
bellissime queste lasagne!

Betty ha detto...

carinissima uesta lasagna di zucchine, che famona!!!
buona settimana.

Blueberry ha detto...

Che bella questa lasagnetta! Veloce, ecologica...e tutte quelle salsine mi piacciono un sacco!

( parentesiculinaria ) ha detto...

Perfetta ideuzza estiva.

Dodò ha detto...

Una bellissima interpretazione e soprattutto un gustosissimo piatto vegetariano, a riprova che si mangia con molto gusto anche senz carne!

CorradoT ha detto...

Interessante!!!! Molto estivo, grazie per l'idea.
E anche belle esteticamente :)

Diletta ha detto...

Che bella idea...appena riesco a cogliere più di una zucchina alla volta te la rubo!

Un sorriso a strati,
D.

Mirtilla ha detto...

che idea geniale queste lasagne vegetariane: fresche, colorate...e sicuramente buonissime! potrei approfittarne dato che è il momento delle zucchine... buonissime sopratutto quelle dell'orto!!!

nadia ha detto...

Ciao Wiggi. Sicuramente sarà molto più buona di quella mangiata a New York! M'ispira parecchio questa ricetta, l'unica cosa che mi lascia un pò perplessa è la zucchina cruda tagliata non troppo sottile. Negli Usa mangiano le verdure cotte molto al dente,quasi crude, noi non siamo abituati a questi sapori, però voglio provare. Grazie e...bravissima, come sempre
Un abbraccio

luby ha detto...

buonissima!!!!

Mariluna ha detto...

davvero molto bella, deliziosa presentazione fresca...direi che ha tutto per far una bella figura durante questi periodi d'estate...e sono certissima che é buona. La provo e poi ti diro' del risultato gustativo!!!!

Baci

colombina ha detto...

delizioso, elegante e saporito, da replicare. Bacioni

UnaZebrApois ha detto...

bellissima la ricetta e anche la presentazione!!!La voglio fare anch'iiiioooo!!! ;P !!

Genny G. ha detto...

eccola qui! ammetto di avere un'unica perpeplessità...non è complicata da mangiare??:DD(sarò scema eh?:D

Giovanna ha detto...

Splendida idea....la tua lasagna di zucchine...un piatto estivo fresco e gustoso da provare assolutamente!!!!

MMM ha detto...

che bel piatto.. fresco e estivo! brava =)
www.modemuffins.blogspot.com

manuela e silvia ha detto...

Ciao! delicatissime queste lasagne, tutte vegeratiame, ma siamo certe da provare!!
bravissima!
baci baci

fiOrdivanilla ha detto...

direi che è un'idea semplicemente bellissima e ottimamente riuscita!! E ci credo che ti abbia dato tanta soddisfazione!

sara b ha detto...

veramente figo 'sto piattino viggi, potrebbe tranquillamente entrare nella top ten dei miei tormentoni estivi a tavola :)

Acquolina ha detto...

interessante! fresca e profumata, da provare!

Edda ha detto...

Tu sei la riprova che la freschezza e la semplicità hanno una classe unica! Mi hai convinta :-)

Benedetta ha detto...

sisi mi hai convinto ci voglio proprio provare, non mi verrà mai cosi' perfetta pero' vale la pena fare un tentativo....!preziosa coooomeee seeeempreee :) baci cara

Sorriso ha detto...

sa di fresco, proprio quello che ci vuole in una giornata come questa!
Sorrisi...

Serena ha detto...

Ma che patriottica e patriottica...questa foto è una meraviglia e sfida ogni forza di gravità!! Ottima ricetta estiva!

Lucia ha detto...

Che bel piattoooo! Che bella presentazioneeee!!! Fai bene ad esserne orgogliosa :-) Mi piace un sacco l'intero blog: tornerò a trovarti prestissimo! E a mangiare con gli occhi le tue delizie...

Ambra ha detto...

Che proposta fresca ed invitante!!!!Sa proprio d'estate!!!Bacio

virgikelian ha detto...

Una preparazione da copiare subito
illudendomi di essere a N.Y. !!!!
La foto mi piace!!!!

CorradoT ha detto...

Oggi altra ricettina col caffe', vuoi dare un'occhiata?

BreadandBreakfast ha detto...

porto pazienza si, a me piace molto :) sono curiosa di provare questo piatto che alla prima lettura sembra avere una consistenza proprio interessante, le zucchine crude sono sempre una sfida ;)

Alex ha detto...

Molto scenografica come ricetta. Ho solo qualche problemino con le zucchine crude. Se dovessi replicare credo che le griglierei oppure le taglierei sottili sottili.
Presentazione top, as usual :-) Baci

FrancescaV ha detto...

una preparazione così merità delle zucchine fresche e saporite (non quelle che trovo qui per intenderci). mke la segno e spero di replicarla ad agosto quando torno.

p.s. mentre leggevo la ricetta mi son detta: 'E provarne una variante con la feta al posto della ricotta'? Che ne dici?

Virginia ha detto...

Tutti, grazie!

FrancescaV, secondo me serve un formaggio cremoso e la feta risulterebbe troppo "dura". Inoltre la ricotta funge solo da base neutra per accogliere il gusto dei pistacchi, mentre la feta risulterebbe nell'insieme troppo forte.

Nepitella ha detto...

Eccola! scema che sono non avevo neache provato a guardare se l'avevi fatta!!! Mi sembra proprio lei :-)
Slurp! ma che dici se non ricordo male cera anche un pesto rosso... aspetta che trovo i giusti ingredienti e proverò poi ti so dire!