mercoledì 13 ottobre 2010

E' tempo di olive!

Olive nere

Ve lo ricordate l'olivotto, il liquore a base di olive che vi avevo proposto (pardon, che il papà vi aveva proposto) l'anno scorso?
Ecco, ora è tempo di raccolta. Datevi da fare!!!

21 commenti:

Ciboulette ha detto...

immagino che tornero' questo fine settimana con un carico di olive, che mi faro' il sangue amaro perche' quelle in salamoia non mi vengono mai come dico io, e quelle al forno meno che meno. Vado a guardare l'olivotto, non me lo ricordavo mica :)

Oxana ha detto...

Bella foto, Virginia! Io non faccio mai e niente di olive, qui la zona di uva e vini friulani:)
Un bacione

annaferna ha detto...

grazie wiggi...prendo nota, mi incuriosidce davvero!!
bacini

Reb ha detto...

Hiiiii alle olive non so reistere....non ho fatto in tempo a sbirciare l'olivotto che già ne medito una versione 'riduzione' da servire col bollito!

Milla ha detto...

Me lo ero perso quel post, hai fatto bene a rammentarlo, visto che presto avrò le olive!

Virginia ha detto...

Ubriacatevi di oliveeeee!!!

Mirtilla ha detto...

Ecco l'olivotto l'avevo perso, ma sono andata subito a vedere di ocsa si tratta...ed è un liquore davvero originale! Mai sentito dire (e tanto meno bevuto) nienete di simile! Mi piacerebbe provarlo... chissà che gusto ha... Un abbraccio

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

l'olivotto.?!..adesso passo la dritta ai miei che hanno un po' d'olivi cosi' me lo fanno e io lo bevo a natale...io adesso sono in primavera....Ciao, Simonetta

il ramaiolo ha detto...

Ciao V!! Cercavo la tua email ma non la vedo...Sono di nuovo on line... diciamo che mi sono presa uno spavento che mi ha messo fuori uso per un po'... ora tutto ok!! Ho anche il certificato medico per dedicarmi solo alle mie cosine... niente più lavoro!! A presto e grazie per la visita!

Elena ha detto...

Ho un paio di ulivi, e la produzione è davvero scarsa,.... ma forse riesco a produrre il tuo digestivo.
Sono andata nella sezione conserve e marmellate, ho letto ricette stupende, veramente originali... Ho notato che operi con la canditura, anch'io da quest'anno ho prodotto qualche marmellata in questo modo e sono rimasta molto soddisfattta, ciao e buona serata

Chiara Maci ha detto...

Io adoroooo le olive :-)

PanKogut ha detto...

Sììì, sono d'accordo! Vada per il liquore! :)

Luciana ha detto...

Neanche io l'avevo visto...me l'ero perso!!! sarei curiosa di assaggiarlo, dev'essere particolare nel gusto!!! un bacio :D

Elena ha detto...

Ciaso Virgi, ieri fatto la grande raccolta! 600g di olive di diverso grado di maturazione, verdi, nere e a pois (scherzo...intendo non completamente nere).
Che tipo di grappa mi consigli? Più o meno morbida, che gradazione? Sono proprio intenzionata a provare...
grazie, ele

Virginia ha detto...

Tutti, grazie!

Elena, chiedo al papà e poi ti faccio sapere!

Virginia ha detto...

Elena, ho chiesto all'esperto. MI dice di usar una grappa bianca sui 40-45 gradi.

Elena ha detto...

Grazie Virginia, opero e poi ti faccio sapere!

caterina ha detto...

Pensate che io ho un amico in Croce Rossa che risponde al nome di Carlo (il papà di Virginia!!!!)che mi ha gentilmente raccolto le olive in Croazia. Sono al mio pèrimo tentativo di olivotto: speriamo in bene!!!

Virginia ha detto...

Caterina, certo che ad avere gli spacciatori privati di olive ci vuole un bel chiùlo...

ALBERTINA ha detto...

Ciao carissima, ho provato a fare l'olivotto..ne è uscita una grappa particolare...all'inizio sembra molto dolce poi arriva il gusto amaro delle olive... mi piace!!!!
Ho usato olive verdi fresche acquistate al mercato anche se mi hanno detto che quelle mature sono nere! pensa che non sapevo che tutte le olive sono nere quando sono mature e le verdi sono acerbe..
se tolgo le olive dalla grappa come le conservo? o devo buttarle? come che mi dispiacerebbe ..una ogni tanto mangiata così è buona!
ciao e un abbraccio
Albertina

Virginia ha detto...

Ciao Albertina! Mi fa piacerissimo! Noi le olive le abbiamo conservate con un po' di grappetta (giusto perchè non rimanessero secche) dentro un barattolo e sono ancora buone quelle dell'anno scorso!
In effetti possono avere lo stesso utilizzo delle ciliegie sotto spirito o cose del genere.
Ti ringrazio molto per il resoconto!