giovedì 21 ottobre 2010

Zuppetta di mele e castagne

Crema castagne mela

L'inelegante sbobbetta informe che vedete in foto altro non è che uno dei miei esperimenti di riciclaggio più riusciti.
Come molti di voi infatti, anch'io con i primi freddi mi sono fatta tentare dall'acquisto delle castagne. Le ho comprate, amorevolmente incise, ordinatamente distribuite nella teglia del forno...e lì me le sono dimenticate. Al momento dell'assaggio, pertanto, più che delle castagne arrosto mi sono ritrovata delle castagne secche (e tanta grazia che non si sono bruciate)...
Così ho pensato di tentare di reidratarle inserendole in una zuppa e la cosa mi è molto piaciuta.
Ho deciso di non frullare a crema ma di lasciare dei pezzetti di castagne un po' più grossolani che all'occhio di certo stonano, ma sotto ai denti erano una vera goduria!


Zuppetta di mele e castagne

Per 1 porzione:
75g castagne cotte (arrosto o lesse, fate voi...basta che non le secchiate)
150g di mela
150g di liquidi (100g latte + 50g acqua)
burro
sale affumicato e pepe
formaggio di malga per terminare

Far rosolare le castagne in una noce di burro per qualche minuto, salate (io ho usato un buon sale affumicato) poi aggiungere le mele sbucciate e tagliate a pezzetti e il mix di acqua e latte bollente. Fate cuocere per una decina di minuti poi frullate il tutto e servite con una spolverata di pepe e di formaggio.

31 commenti:

Annies ha detto...

Che voglia di castagne!
Ma lo sai che a Paris le infilano nelle zuppe molto più spesso di quanto avrei pensato? Ho addirittura visto il preparato Bio per zuppa di castagne, ed i fiocchi di castagne a lamelle, secche.
Mi sono astenuta per non riempire la già microscopica dispensa...

Fuat Gencal ha detto...

Hayırlı günler, ellerinize, emeğinize sağlık. Çok leziz ve iştah açıcı görünüyor.

Saygılarımla.

La Gaia Celiaca ha detto...

ottima idea!
la mia amica mette sempre le castagne secche nella zuppa di ceci, e non ti dico come viene buona!

Juls @Juls' Kitchen ha detto...

a me piace proprio! e poi l'idea dei pezzettini che ti sorprendono nella zuppa è proprio quello che mi piace della zuppa! il sale affumicato mi intriga, by the way!

alberodellacarambola ha detto...

L'abbinamento mi piace molto, è davvero autunnale. Io non amo le castagne ma nella zuppetta le apprezzerei.
Sonia

Ciboulette ha detto...

ho passato le ultime due sere a cuocere, pelare e congelare castagne, e quest'anno ne ho congelate un po' anche intere, proprio in vista di qualche zuppetta...ho la bolla sul dito, ma ne varra' la pena :))

Saretta ha detto...

Beh, Wiggy..direi che da una svista hai tirati fuori un piattino da leccarsi i baffi!!!
Io ho le castagne secche a casa..mi sa che le trasformerò ;)

Francesca ha detto...

Ricetta bellissima per recuperare una dimenticanza!!!

Complimenti

Barbara ha detto...

Io adoro le castagne e, al contrario tuo, non le ho dimenticate...ma pappate tutte!

Le incido e le cuocio in pentola dentro un folgio di alluminio (in modo che non mi riducano la pentola terribbbbbile): ottime!

D'inverno mi piacciono nella zuppa ed anche con la carne, ma questa zuppa dovrei provarla: mele e castagne!

Grazie,
B

Onde99 ha detto...

Pappetta informe? Non sono d'accordo, le zuppe di castagne sono gustosissime e anche se l'aspetto è un po' quello che è il sapore è così speciale che ci si passa sopra!

Ambra ha detto...

Che bellezza di zuppa...con le castagne non l'ho mai fatta...devo provare!!Bacio

Ely ha detto...

una mia anziana vicina di casa quando ero piccina mi portava sempre la minestra di castagne secche e latte :-) quindi direi esperimento riuscitissimo! ciao Ely

Mirtilla ha detto...

Ma lo sai che hai avuto davvero una bellisssima idea! Un ottimo modo per riclicare quelle povere castagne direi! E le zuppe sono sempre ben accette con l'arrivo del primo freddo! :-) Un abbraccio

L'acqua 'dorosa ha detto...

Zuppe, carne o dolci: davvero impensabile farne a meno in questo periodo! Ottima la sbobbetta.

Cenerentola ha detto...

chiamala sbobbetta mi sembra un pò troppo riduttivo! dai è una vera bontà a mio parere!

Dora ha detto...

A me piace! Trovo che anche il colore sia perfettamente autunnale! Le castagne sono croce e delizia. Credo di averne spellate due chili in una settimana. Cosa non si fa per un vasetto di marmellata!! Ma nessuno conosce qualche segretuccio per tirar via la pelle velocemente?

Reb ha detto...

Chissene dell'occhio, qui la pancia reclama a gran voce la sua parte :) una cucchiaiata per il mio regno, ora e subito :)

ViaggiandoMangiando ha detto...

stuzzicante!
baci! ale

Lievito e Spine ha detto...

Sono giorni ormai che ho voglia di castagne! Va da sè che mi attira da morire questa zuppa!!!
Un bacio
Eva

piccoLINA ha detto...

Inelegante??? Io la trovo invitantissima!
Buonissima giornata
Paola

Oxana ha detto...

Oggi ho raccolto tanti castagne e proprio volevo fare una zuppetta quasi come la tua:) La tua versione è molto bella, brava Virginia!

UnaZebrApois ha detto...

Non è inelegante...ha solo un colore un po' spento ;P Comunque il sapore dev'essere favoloso!!!me la segno per quando mi arriveranno a casa le prime castagne!!!

gloria cuce' ha detto...

Io adoro entrambi i frutti quindi penso che sia fantastica.
Perchè non la inserisci nel contest dell'arabafelice, sarebbe perfetta!!!!
Ciao

manuela e silvia ha detto...

Da un possibile disastro hai tirato fuori una zuppetta niente male! Da provare il duo castagne e mele: le prima più gustose e le seconde delicate e perfette in qualsiasi accostamento!
bravissima per il riciclo!
baci baci

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Grandiosa!
Ne faccio arrostire sempre qualcuna in più e le ultime piccoline sono sempre tristemente asciuttine ... volo nella zuppa approvato :-)
Baci

Marzia ha detto...

Buongiorno!!
Oggi il nostro blog compie un mese e abbiamo deciso di festeggiare lanciando il nostro primo contest "Ricrea la ricetta". Partecipare è facilissimo, basta fare una nostra ricetta, scattare una foto e mandarcela! Trovi tutte le istruzioni qui http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/2010/10/il-primo-contest-delle-cioccolatine.html
Ci piacerebbe molto se partecipassi!!
Marzia, Giovanna, Laura

il ramaiolo ha detto...

Zuppetta per tutti!! Ottima la ricettina!!
Senti un po'ma allora è vero!!!... Per me donnina tutta salute sono stati quasi 8mesi di patatine fritte anche della peggior specie!!Ma soprattutto comprate di nascosto dal maritino...poi grandi grigliate di carne e supertazze di latte...niente dolci quasi e per i primi tempi niente caffè...nausea per 3mesi sopportabile! Tanti starnuti! Nel caso ti ritrovassi... nella mia pancia ci sta un pisellino... chissà mai!...
La cosa che in assoluto mi manca di più: il ristorante giapponese!!!
Per qualsiasi altra stranezza sai dove trovarmi! Ciao!!:-)federica

Anonimo ha detto...

Beh, allora congratulazioni (l'ho letto dal cavoletto ;-)
.. e si spiega anche la tua semi-latitanza di questo ultimo periodo.
Per quanto riguarda le voglie: venerdì mi è venuta una gran voglia di fichi e li ho trovati al mercato, e mi è rimasta da domenica una voglia di ristorante cinese. Ma sempre sempre mangerei pane e pizza....
Quindi in bocca al lupo e... non è che ci sveli qualche anticipazione?
Un abbraccio
Mica

Cmdd ha detto...

Allora mi accodo anche io, dopo aver letto qualche anticipazione dalla Cavoletta :-). Sono una tua lettrice occulta che si delurka per la bella notizia. Infinite felicitazioni da una neomamma entusiasta ;-)
Un baciona
Chiara

Virginia ha detto...

Fede, Mica, Chiara, vi ringrazio moltissimo...a breve lo spilucchino si occuperà solo di fritto!!! Preparatevi...

sandrina ha detto...

ottima, io l'ho fatta nella versione di adina (con bacon abbrustolito...) e l'ho accompagnata con un pane integrale con semi di girasole...un successone, dolce ma allo stesso tempo calda e invitante!