mercoledì 4 febbraio 2009

Tartellette alla crema con noce moscata e alloro

Tartellette con crema all'alloro e noce moscata

Queste tortine mi hanno perseguitata dal primo momento che le ho viste (su un inserto di Sale e Pepe, tratto da un libro edito per Luxury books). Le ho subito trovate geniali e ho covato nel tempo una voglia immensa di farle.
La noce moscata, probabilmente, è la mia spezia preferita. La metterei ovunque...e, da oggi, anche nei dolci.
Anche l'alloro trovo abbia una aroma davvero gradevole, delicato e deciso allo stesso tempo.
Mi è inoltre immensamente piaciuta la consistenza della crema, tanto che ho deciso di adottarla per le crostatine future.


Tartellette alla crema con noce moscata e alloro


per 3 crostatine (da 10-12 cm di diametro)

Pasta frolla
1 tuorlo
100g farina
45g zucchero
50g burro morbido
un pizzico di sale
Lavorare e compattare velocemente e fare riposare almeno 1 ora in frigo.

Crema
200g latte
1 foglia d'alloro
2 tuorli
20g zucchero
noce moscata

Tirar fuori la frolla dal frigo, stenderla e rivestire gli stampini. Riporli subito dopo ancora in frigo.
Nel frattempo, fare la crema portando a ebollizione il latte con l'alloro (che io ho spezzettato). A parte, sbattere i tuorli con lo zucchero e versarvi sopra il latte bollente filtrato con un colino.
Far intiepidire la crema e versarla negli stampini. Spolverarne ognuno con un'abbondante grattata di noce moscata.
Infornare le tortine a 200 gradi per 10-15 minuti.

N.B. E' consigliabile infornare le tortine fredde da frigo e appoggiare gli stampini su una teglia rovente già nel forno, così da consentire una cottura più veloce e una migliore croccantezza.

36 commenti:

Marta ha detto...

Wiggy questa ricetta mi incuriosisce molto...la metto nelle cose da provare.
Belle anche le foto!

http://www.uvaromatica.com ha detto...

Mamma mia, che folgorazione!

Alex ha detto...

Le hai già mangiate tutte??? sono in treno....sto arrivando...non fare l'ingorda!!!

Maurina ha detto...

Mi stuzzica molto la crema cosi' aromatizzata ... vedo di provarla!

salsadisapa ha detto...

molto interessante spilucca: mi piace molto l'uso di queste spezie nei dolci!

lenny ha detto...

Le stavo corteggiando da quando hai pubblicato le magnifiche foto su flickr e finalmente posso leggere la ricetta.
Mi piacciono molto, adoro le spezie che hai usato.
Baci

Carolina ha detto...

Ricetta curiosa... Chissà come risulta il sapore finale?!
Le foto sono sempre belle.
Buona giornata!

sweetcook ha detto...

Questa ricetta incuriosisce anche me, chissà come è la crema con noce moscata e alloro...Cmq hanno un apsetto delizioso:)

Arietta ha detto...

adoro in generale tutto ciò che è in formato tartelletta, deformazione da "maquantècccarina!" credo...
adoro come te la noce moscata, ma a parte i pepparkakor credo di non averne mai sfruttato le potenzialità nei dolci!
adorabili le foto...adorabile la forchettina! la voglio anche io :-(
baci!

Saretta ha detto...

Anche a me piace da matti la noce moscata...bellissima idea, brava!Foto stupende come sempre!

Camomilla ha detto...

Le avevo puntate anch'io queste tartellette incuriosita proprio dalla presenza dell'alloro e della noce moscata. La presentazione è molto raffinata e il loro colore giallo intenso invita a mangiarle!
Baci

isabella ha detto...

hai ragione ... sono accativanti .. ti fan venire voglia... bisognerebbe dire non si può...l'alloro è molto versatile bisognerà sperimentare

michela ha detto...

Effettivamente incuriosisce anche me.
mi segno tutto.
Grazie
ciao

Fra ha detto...

Io le ho adorate dal primo momento che le ho viste su flikr...adesso che ho la ricetta le proverò sicuramente!!!
Un bacio
fra

Barbara ha detto...

Mamma mia Virginia, devo toglierti dai blog preferiti... ;-))) sono a dieta e ogni volta che passo da te... il peso sale solo a vedere le tue splendide realizzazioni... brava, come sempre!!!

Elga ha detto...

Interessantissime, copiate e incollate, manco c'è bisogno di dirlo:))

Lydia ha detto...

Anch'io adoro la noce moscata e la piazzo ovunque, non l'avevo mai messa in un dolce però.
Considerando poi, che sono un'amante di crostate e similari, questa tortelletta dovrebbe proprio piacermi

Snooky doodle ha detto...

che belli e sembrano buonissimi :) ho appena scoperto il tuo blog e mi piace tantissimo, complimenti :)

Castagna e Albicocca ha detto...

wOW, mi sembrano veramente particolari. Ho già segnato la ricetta...credo che mi tornerà utile!

Mary ha detto...

interessante e bello da gustare!

Wennycara ha detto...

Ma che carine!
uhmmm... l'alloro che ho in giardino ha troppe foglie, devo aiutarlo a sfoltirsi e questa ricetta potrebbe fare al caso SUO :P
ciao,
wenny

manu e silvia ha detto...

anche a noi piace molto la noce moscata..tra le spezie, è una di quelle che si sente maggiormente, dando al piatto un gusto rustico!
davvero molto belle queste tartellette! da provare!!
bacioni

Antonella ha detto...

Io non amo molto le tartellette ma la tua foto riesce a farmi comunque venire l'acquolina in bocca.

Giovanna ha detto...

Virgi, sono originali e interessanti. E le foto sono degne di Luxury books. Sei troppo brava!

Mariluna ha detto...

molto belle!!! mi hanno subito dato calore come se avessi visto il sole!!!! i profumi dono davvero originali e mi stizza pure a me!!!! adoro le spezie, e la noce moscata l'ho letta di recente anch'io in una salsa dolce!!!!
Brava,brava a proporcele ;)

Vale ha detto...

che ricetta originale!davvero sfiziosa!complimenti per il blog e per le foto,sono tutte molto belle!

Micaela ha detto...

devono essere buonissime!!! complimenti e complimenti al blog! ti aggiungo ai miei preferiti! a presto!

Susina strega del tè ha detto...

Intriganti!!!!!! Assolutissimamente da provare!!!!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Molto intrigante questa ricetta! Io poi ho una vera e propria passione per la noce moscata! Baci Laura

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

L'alloro con il dolce mi manca, stuzzicante abbinamento.
E dovrei usare molto di più la noce moscata. Mi piace molto, ma non so usarla bene.
Baci
Alex

Marilì di GustoShop ha detto...

Semplicemente strepitose. E 'sta volta mi cimento nel dolce, giuro !!! Ciao Wiggy!!!

Virginia ha detto...

Se siete curiose, non vi resta che provare!!! Forza, ne rimarrete piacevolmente stupite!

le pupille gustative ha detto...

Geniali queste tartellette, sai che non riesco ad immaginarne l'aroma? Credo che risieda in questo il loro incredibile fascino :) Un abbraccio! Ah dimenticavo...che goto bellissime che fai semrpe!!!

Alessia ha detto...

Chissà che sapore particolare la crema alla noce moscata.
Bella nota di colore carico e solare.

;-)

conunpocodizucchero ha detto...

ispirano moltissimo anche me..ora che le vedo poi!!!
un bacione

fiOrdivanilla ha detto...

Ciao Virgi.. spunto un po' ovunque mo', nei tuoi post :D

volevo chiederti.. ma secondo te, se uso la sfogli anziché la frolla, posso trasformarle in salate queste tartellette? magari usando anche un altro ingrediente ma mescolare alla crema di noce moscata (pancetta, ecc)..