martedì 17 febbraio 2009

Bicchierino con yogurt e ribes rosso

Bicchierino con yogurt e ribes rosso

Questo bicchierino è nato proprio per caso. L'avevo immaginato coi lamponi, ma per mancanza di materia prima si è trasformato in un bicchierino ai ribes.
E' talmente veloce e semplice (e, oserei dire, quasi dietetico!) che potrebbe far parte delle ricette a basso consumo...ma ormai credo sia tardi. Quest'anno, con la storia dell'operazione, non sono riuscita a far niente. Già mi immaginavo in ospedale a lume di candela e invece...
E' stato piacevole da mangiare. I ribes crudi non sono solo di bellezza, ma vanno sgranati e aggiunti al resto, così si hanno 2 variazioni sul tema: il ribes cotto e dolcificato e quello crudo in tutta la sua asprezza.
Ovviamente lo si può declinare con qualsiasi tipo di frutta.

Bicchierino con yogurt e ribes rosso


Bicchierino con yogurt e ribes rosso

Per 2 bicchieri
Per la chantilly allo yogurt
80g di yogurt bianco (per me, Mila)
120g di panna fresca semimontata
1,5-2g di gelatina (dipende dalla forza)
1 cucchiaio di marsala

1 confezione di ribes rossi (125g)
un cucchiaio di miele d'acacia
qualche goccia di succo di limone

Mettere a bagno la gelatina in acqua fredda. Semimontare la panna e unirla delicatamente allo yogurt. Nel frattempo, scaldare il marsala, sciogliervi dentro la gelatina e unire il tutto al composto di panna e yogurt.
Distribuire nei bicchieri e mettere in frigo.
Lavare i ribes, asciugarli (io ne ho tenuti due rametti da parte da unire a crudo) e metterli in un padellino con un cucchiaio di miele e qualche goccia di limone.
Cuocerli quel tanto che basta per farli ammorbidire e poi toglierli subito dal fuoco. Farli intiepidire e aggiungerli al bicchiere.
Guarnire con ribes fresco.

Bicchierino con yogurt e ribes rosso

46 commenti:

piccolacuoca ha detto...

Mmmmmmh...che fame!!
Io già adoro lo yogurt "semplice" con la frutta..figurati questo..!
E bellissime le foto!!
Complimenti:-))

Sere ha detto...

Ciao Virgy! Che foto splendide, hanno una luce davvero pazzesca! :-)
mi interessa molto anche questa "simil panna cotta light" allo yogurt che voglio assolutamente provare... per il frutto cambierò perchè il ribes non mi fa impazzire...
ps.. come stai!?
bacione...

Bruno ha detto...

Suona buono e.. quasi light pure :-)
Ciao Bruno

lenny ha detto...

Il candore della chantilly ed il rosso fiamma dei ribes sono fantastici.
E' uno di quei dolci per i quali farei follie.
Mi daresti ripetizioni di fotografia?

VALENTINA "cuoca" PER PASSIONE ha detto...

mmm che buoni e poi questo contrasto di colore mette proprio il buo umore.... era daun po' che cercavo una sorta di semifreddo alo yogurt lo devo assolutamente provare!!!
ciao ciao Vale

adina ha detto...

vedo che anche tu hai una bella collezione di questi cucchiaini, eh? :-)) io li adoro. belline le foto, mi piace tutto questo bianco rosso. ciao!

manu e silvia ha detto...

che buono questo dolce freddo!!
già con lo yogurt acquista aprticolarità...poi i colori del ribes lo rendono davvero molto bello!!!
un bacione e bravissima

v@le ha detto...

Che delizia che deve essere!!!! cn la crema chantilly allo yogurt poi...Complimenti anche per il blog!
vale

Claudia ha detto...

Eeccomi qui!!!! grazie della visita al mio blog... E' molto carino il tuo è... anzi mi son permessa di aggiungerti alla mia lista blogroll così ti verrò a trovare spesso .-)))))... Ottimo sto bicchierino di yogurt.. devi sapere che io sono intollerante al lattosio.. per me è na tragedia vedè ste goloserie.. che ricordo essere troppo buone.. sigh sigh .-)))) bacioni a presto...

Fra ha detto...

A parte che le foto sono straordinarie, questi due bicchierini devono essere deliziosi...che voglia di affondarci il cucchiaino!!!!
Un bacio
fra

Vanessa ha detto...

mamma mia che colori...e chissà che buono...le due consistenze di ribes poi mi attraggono tanto!

Saretta ha detto...

Vuirginia che capolavoroooooo!!!Che foto poi ragazzi...

Elga ha detto...

Quando ero piccola in giardino c'era un rbusto di ribes rosso..inutile dirti che ero sempre là attaccata quando erano maturi...:)) Bellissimi colori per questo dessert, adatto anche a una dieta ipocalorica!

VALENTINA "cuoca" PER PASSIONE ha detto...

domanda dove prendi queste stupende posate ??? mantova e dintorni???
io sono lì vicina.... se così fose ci potrei fare un saltino...
V

Lo ha detto...

secondo me invece è perfetta! sai che questa è la settimana amica del clima?

Mary ha detto...

buono e rinfrescante questo bicchierino , baci!

nene ha detto...

bellissimo.... lo provo subito!

Onde99 ha detto...

Questo piatto, anzi bicchiere, è una gioia per gli occhi!!! Mette di buonumore solo a guardarlo!!!

Carolina ha detto...

Che buona! È bellissima anche la presentazione. Il cucchiaino è perfetto con i ribes! Ottima idea come dessert per S. Valentino, d'altronde si dice che il rosso sia il colore dell'amore...
Buona giornata!

ღ Sara ღ ha detto...

ne voglio unoooooo!!! che delizia questi bicchierini!!!

Mariluna ha detto...

vado a casa subito e lo faccio mi piaceva già da flickr ora con la ricetta...ma ci metto i lamponi che dici? ;)

Virginia ha detto...

Piccolacuoca, benvenuta e grazie!

Sere, ciao cara! Sì, usa tutta la frutta che vuoi, tanto la crema è una base assolutamente neutra...
Io sto bene, anche se decisamente stufa!

Bruno, hai visto?Così fai contento pure Monica!

Lenny, ma quali ripetizioni?? Guarda, rimando anche te alla mia maestra Staximo per quel bellissimo post da lei tradotto sulla fotografia.

Valentina, ti ho risposto da te.

Adina, anch'io li adoro!!! Con tutto quello che costano!!! Mannaggia a loro!

Manu e Silvia, grazie!

V@le, grazie e benvenuta!

Claudia, grazie a te della visita!

Fra, è vero, mentre li fotografafo ero così tentata...

Vanessa, sì, le due consistenze ci stanno proprio bene.

Saretta, grazie!

Elga, sì, è un dolcetto facile facile, ma che dà soddisfazioni...

Lo, no, non lo sapevo! Allora meglio così! Chissà quando arriverà il giorno in cui ci sarà l'anno amico del clima...

Mary, grazie!

Nene, grazie e benvenuta!

Onde99, sì, il ribes ha un colore davvero magnifico!

Carolina, grazie!

Sara, grazie!

Mariluna, sìììì, buono coi lamponi. Era proprio come lo avrei voluto io...potresti anche meditare di usare uno yogurt ai lamponi...

GràGrà ha detto...

ma che belle foto! bravissima! io adoro il rosso :-)

Dida70 ha detto...

Ciao Virginia, volevo ringraziarti per essere passata da me, la tua visita mi ha fatto enorme piacere anche perchè mi ha dato la possibilità di scoprire questo posto meraviglioso che è il tuo blog ... davvero raffinato complimenti!
passerò spesso
un bbraccio
dida

lise.charmel ha detto...

ma tu hai dei cucchiaini favolosi! :)
a parte tutto, grazie per questa ricetta, ho della panna in frigo che devo assolutamente usare, delle ciliegie che ho decongelato e anche quelle le devo assolutamente usare, perciò mi lancio!

Marta ha detto...

belli belli!
Ho i bicchierini come i tuoi (esse....???)..quindi...vada per la prova!

desperate.houseviz ha detto...

mia carissima omonima, il tuo blog è nei miei link da un po', ma solo ora ho avuto tempo di scorrere in lungo e in largo quasi tutte le tue ricette (senza leggerle, sono solo rimasta a sbavare in vetrina)

IL TUO BLOG È MERAVIGLIOSERRIMO

e scusa se alzo la voce!

complimenti per le foto, la ricchezza di ingredienti e le ricette proposte!
sono decisamente una tua fan!

a prestissimo! :D

elisabetta ha detto...

Confesso: da qualche giorno sbavo d'invidia davanti alle stoviglie di molte bloggers... e di questi cucchiaini belli colorati, ne vogliamo parlare?
Bacio in fronte per la ricetta, ottima ;)

le pupille gustative ha detto...

Virginia, sarà "quasi dietetico" come dici tu, ma io lo trvo geniale, incantevole, meraviglioso e splendido! Posso andare anche avanti così per un'oretta a trovare aggettivi, ma ti annoierei, ah ah! Sei bravissima davvero! Un abbraccio

Maril' di GustoShop ha detto...

Insomma mi distraggo un attimo e sciorini lì un paio di post-icini da sballo con ricette super coccolose e foto da sballo...brava brava...Bacissimi

comidademama ha detto...

Ho in campagna una pianta di ribes rossi e quando saranno maturi proverò di certo. per il momento mi godo al bellezza delle tue fotografie

Camomilla ha detto...

Bellissimo contrasto di colori in questi bicchierini, mi segno la ricetta perchè teoricamente sarei a dieta e un dolcino semi-light è quello che ci vuole!

andrea matranga ha detto...

brava. oltre le foto che sono bellissime. anche ottime ricette.complimenti.

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Queste foto bucano lo schermo!
Quando penso ai ribes sento subito la loro piacevole asprezza in bocca e mi viene la pelle d'oca. Ma quanto mi piacciono! Da bambina li coglievo sempre nel giardino della nonna tedesca e dalla pianta andavano a finire direttamente in bocca.
Questo dolcino è sublime.
Baci
Alex

elisa ha detto...

troppo bello quel cucchiaino che è esattamente il negativo dei bicchierini..che brava!!E la grazie per la ricetta light!

Arietta ha detto...

virginia, devo dire che le tue foto, già belle prima, nell'ultimo periodo sono migliorate in una maniera impressionante :-O ma come fai a dare questa luce e questi colori??
Ok, il soggetto aiuta (bellissima ricetta!),il contrasto bianco/rosso è fantastico, però mi sembrano veramente di un altro pianeta rispetto a prima!!
Ok, il post di Staximo l'ho letto anche io ma a parte cavalletto e iso non ho applicato altro....cosa devo fare,dimmi,dimmi! :-)

ps. posso chiederti dove hai trovato quel cucchiaino? io fatto così l'ho trovato solo online da Sarbre :-(,catena francese.

pagnottella ha detto...

Che bei colori e che foto!
Complimenti per tutto!
Abbiamo una passione in comune ...La vela!
Ti abbraccio :-)

Anonimo ha detto...

Ciao Virginia, bello tutto ! in più buono e dietetico ? cosa vogliamo di più ?! complimenti. Ale (MI) dal forum CI

Virginia ha detto...

Grà, grazie!

Dida, grazie a te per la visita! Sei molto gentile!

Lise, lanciati, lanciati!!!

Marta, Sì, Slunga (tra l'altro li ho visti uguali da Cargo al doppio del prezzo!)

Desperate, ehi, non esageriamo! Sei gentilissima!

Elisabetta, non ti credere...sapessi quanto li ho sudati sti cucchiaini...

Pupille, grazie cara, davvero.

Maril', sono contenta che ti piacciano...

Comida, che bello! Anche tu con l'alberello...che invidia!

Camomilla, allora questo è quello che fa per te!

Andrea, benvenuto e grazie tante!

Alex (cuoche), uffa, anche tu con i ribes in giardino!!!

Elisa, non ci avevo pensato che il cucchiaino fosse il negativo dei bicchieri...grazie per avermelo fatto notare.

Arietta, allora, il cuchiaino è Sarbre e l'ho preso in un negozio di casalinghi qui a Milano (proprio di fianco a Peck).
Per le foto, lo ribadisco, il merito è tutto di Staximo (tra l'altro, io non ho il cavalletto...per ora)!

Pagnottella, grazie e benvenuta!

Ale, mi fa sempre infinitamente piacere sentirti.

Arietta ha detto...

Ok, grazie mille. Allora l'avevo riconosciuto bene! Peccato io a Milano sia venuta una volta nei miei 26 anni di vita :-( mi toccherà sudarli ancora per tanto tempo: tra l'altro ho visto online che costano una cifra, confermi?
Per le foto ribadisco che a me non vengono cosi bene, anche dopo aver letto l'articolo ;-) (il cavalletto, cmq, è un semplice cavalletto da tavolo che mi regalarono alcuni amici anni fa!)

Virginia ha detto...

Arietta, ahimè, confermo il prezzo da sballo. Ora ho mandato mia madre in avanscoperta in un negozio a Mantova, dove spero costino un po' meno, ma ho qualche dubbio...
Per le foto, come giustamente hai notato tu, è da poco che riesco a concludere qualcosa di veramente soddisfacente e questo lo devo a Staximo (Staxiiiii, ti fischiano le orecchie??).
Credo di non avere nemmeno il pieno controllo di quello che faccio e dunque mi risulta difficile spiegarlo (però, lo ripeto, mi sono semplicemente attenuta alle indicazioni di Staximo).
Mi sono creata un pannellino riflettente ricoprendolo con della carta regalo argentata e per il resto faccio molto uso di sfondi bianchi che, sicuramente, aiutano.
In quanto a programmi per il ritocco ne uso uno molto spartano (ACDsee) che mi sistema solo un po' la luminosità. Photoshop non so come funzioni e Picasa non l'ho mai scaricato.
Guarda, pensare di dare delle dritte è una cosa che mi fa davvero sorridere perchè se è vero che ho imparato qualcosa, questo è avvenuto l'altroieri e quindi non penso di essere la persona giusta in grado di elargire consigli.

Adrenalina ha detto...

Ma questo bicchierino è perfetto per l'iniziativa che ho lanciato oggi!!! Grandissima e io già che pensavo di non poter mangiare più dolci!!
P.S. i lamponi li ho comprati tutti io :P

Susina strega del tè ha detto...

Grazie per la risposta sulle foto che mi hai dato qualche post sotto, ottima l'idea della carta argentata, secondo me funsiona davvero, la prossima volta provo!! ^_^
Mi son presa anche il link che hai lasciato, vediamo cosa riesco a fare.... e comunque, se non sono troppo indiscreta, che macchina fotografica hai? Ad aprile conto di comprarmi una reflex digitale, la tua mi sembra che faccia comunque delle ottime foto.... e aggiungo però, che hai molto stile, gusto e fantasia nei dettagli, tipo il cucchiaino rosso a pois bianchi con lo yogurt e il ribes, secondo mè sei bravissima!!! ^__^

Susina strega del tè ha detto...

funziona!! sorry!! ^_^

Virginia ha detto...

Adre, che combini?? Adesso vengo a vedere!

Susina, guarda, ti assicuro che sei esagerata. Ti ringrazio tantissimo ma, come ho finito di dire più sopra, le vere 'maestre' nella fotografia sono altre (Alex, Comida, Anna, ecc.). Comunque sono sicura che dal post di Staximo trarrai grandi frutti.
Per quanto riguarda la macchina fotografica, non ho una reflex ma una CANON SX100 IS.

Tartelette ha detto...

Beautiful! I love the polka dot spoons!