lunedì 15 dicembre 2008

"Carbonara" di porri


Preciso da subito che trattasi di piatto scopiazzato...
La settimana scorsa, infatti, rapita da due scalmanate sotto una bufera di neve, sono stata a provare il ristorante Manna qui a Milano (ma di questo vi dirò più avanti...).
Tra i Primi assaggiati c'erano degli spaghetti con crema di porri e briciole di pane che ho subito voluto riprovare a casa.
E dato che l'effetto del porro a crema è simile a quello dell'uovo nella carbonara, ho deciso di ribattezzare questo piatto "carbonara" di porri.
Unico difetto: avendo terminato il mio pane grattato, ho dovuto usarne uno dalla grana troppo sottile che ha reso poco il piacevole croccantino che deve sentirsi sotto ai denti. Indi, qualora decideste di provarlo, il mio consiglio è di usare un pane grattugiato grossolanamente.


"Carbonara" di porri


per 2 persone

180g pasta (per me, Bigoli de Bassan)
1 porro
una manciata di briciole di pane
olio evo
un goccio di latte
sale e pepe

Lessare la pasta al dente.
Nel frattempo, stufare i porri tagliati a rondelle sottili in un cucchiaio d'olio, sale, pepe e un goccio di latte. Quando si saranno ammorbiditi, frullarli con il minipimer (qui si potrebbe anche pensare di setacciare la crema ottenuta per un effetto più liscio, ma io non l'ho fatto).
Far saltare la pasta nella crema di porri e terminare il piatto con una spolverata di briciole di pane precedentemente tostate a parte in un padellino leggermente unto d'olio.

17 commenti:

Saretta ha detto...

E' una ricetta fantastica!Che ti copierò al più presto!
bacione

manu e silvia ha detto...

alternativa questa carbonara e davvero semplice!!
bacioni

Lydia ha detto...

Con il capo cosparso di cenere, vorrei:

a)farti gli auguri perchè oggi è il tuo onomastico;

b)dirti che io non sono una scalmanata, ma una ex ragazza posata e tranquilla;

c)farti notare che manco la neve e una gamba rotta ci hanno fermato;

d)comunicarti che a gennaio si va da Leeman;

e)salutarti;

f)basta.

comidademama ha detto...

ho ancora dei porri buoni di cervere, ora so come li userò!

Fra ha detto...

Semplice e di grande effetto...complimenti per la scopiazzata d'autore
Un bacio
Fra

Barbara ha detto...

Bella e buona... grazie!!!

Elga ha detto...

Mi piace, mi piace e i piace! Grazie:)

Alex ha detto...

Auguri Virginia...
oggi è Santa Wiggi!! (ma si può?) in cosa potrebbe assomigliarti questa santa? per la pazienza?
-Scalmanata?...si, si lo sono ancora (e meno male)
- a gennaio da Leemann...? magari ragazze!!

michela ha detto...

Beh hanno fatto bene a rapirti se questi sono i risultati!
La proverò appena faccio la spesa.
Grazie

Benedetta ha detto...

ecco la mia virgi! mi piacciono questi spaghettoni..come stai? ti mando un super abbraccio!

Gunther ha detto...

molto bella questa carbonare vegetale da dieci e lode

Ciboulette ha detto...

ho comprato dei porri proprio venerdi scorso....mmmm...se resistono fino a sabato (e credo proprio di si), mi sa che provo a farla questa carbonara! Un bacio!

PS: ho letto il commento di Lydia..auguri passati di buon onomstico!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Qualsiasi preparazione con il pangrattato mi fa impazzire! Un piatto che rifarò di sicuro ... molto presto, anche perchè ho due porri da consumare prima di partire per l'Italia :-)
Ciaooo
Alex

lenny ha detto...

Interessante rapimento e ispirazione a seguire ....

salsadisapa ha detto...

mi pare una figata pazzesca come gustosità! quel che mi incuriosisce è il nome... carbonara: senza uovo né guanciale mi risulta un nome difficile da attribuire! ma se mi dici che la cremina porrosa rimanda all'uovo sarà un motivo in più per provare ;) dillo che ti sei messa d'accordo con alex ahahahhaha :-DDDD

Dolcina ha detto...

Ciao, mi sono lasciata ispirare alla tua ricetta, ma siccome il mio porro era piccolino e ha reso poco, ho arricchito il tutto con dei cubetti di coppa e 2 cucchiai di ricotta. Fantastico. Grazie per lo spunto!

Mammabook ha detto...

Volevo informarti che ho riportato la tua ricetta nel mio blog, ovviamente linkando il tuo blog: http://mammabook.blogspot.com/2012/03/carbonara-di-porri-leeks-carbonara.html
Grazie per la buonissima ricetta, la adoriamo tutti a casa!