venerdì 21 giugno 2013

Semplicemente budino al cioccolato (ma quello della nonna!)

budinociocco

Qualche tempo fa sono stata colta da un'insana voglia di budino al cioccolato. Facile no? E invece no. Ho fatto tante creme e cremine al cioccolato, ma il budino vero, come quello che mi faceva la mamma da piccola sciogliendo le uova di Pasqua, quello no, non l'ho mai fatto. Beh, direte voi, basta telefonare alla mamma per avere la ricetta. E ancora no, perchè sono passati talmente tanti anni dall'ultimo budino che la mamma non se lo ricorda più.
Per fortuna è venuta in nostro soccorso mia cugina Luisa che ci ha ricordato il ritornello della nonna: "per un litro di latte, un etto di cioccolato, uno di zucchero e uno di farina". E così è stato.
La nonna poi aggiungeva una bella noce di burro per dare più forza e, a volte, un cucchiaino di caffè solubile.
Noi alla fine l'abbiamo fatto così (come sempre, e a maggior ragione per una preparazione così semplice, è fondamentale che gli ingredienti siano di primissima qualità):


Budino di cioccolato


un litro di latte intero fresc)o
150g cioccolato fondente min 70% (la nonna mi perdonerà ma ne ho aggiunto un po' di più)
100g farina setacciata
100g zucchero di canna
40g di burro

Portate il latte ad ebollizione (a piacere con il caffè solubile o con un po' di vaniglia). A parte, fuori dal fuoco, in un pentolino diluite con una frusta la farina con il latte bollente, mettendone prima poco, poi via via aggiungendolo tutto, stando attenti a non formare grumi. Rimettere sul fuoco e aggiungere lo zucchero, il burro e sciogliere in ultimo il cioccolato. Mescolare fino ad ottenere la giusta consistenza. Se si dovessero formare grumi il minipimer sistema tutto! Distribuire in uno stampo (magari bagnato con un goccio di liquore e fare raffreddare in frigo per almeno due ore.
Per sformarlo, immergere rapidamente lo stampo in una vasca di acqua calda che, scaldando un po' le pareti esterne del budino, lo aiuterà meglio a scivolare via.

10 commenti:

pesopiuma ha detto...

Oh sì, il budino (vero!!). Mi hai fatto tornare in bocca il sapore di quello della mia mamma. Oggi so cosa fare, copio subito la tua idea.

Chiarapassion ha detto...

È proprio vero che le cose più semplici sono le più buone.
Baci da Enrica di Chiarapassion

Anonimo ha detto...

che meraviglia virginia ... secondo me questo provo a farlo !!
angela (la mamma di camilla)

Virginia ha detto...

Mi raccomando, rigorosamente con panna!

Angela, che piacere sentirti! Mi raccomando, fammi sapere se vi è piaciuto! Chiara ne ha mangiato a quintalate...

barbaraT @ pane-burro ha detto...

ma lo sai che a dire il vero io il budino al cioccolato in casa non l'ho mai fatto? questo mi pare che abbia una consistenza perfetta, la voglio provare la ricetta della tua nonna! io poi non sono una grandissima fan del cioccolato e mi piace solo nella versione budino e nella versione sorbetto o granita (so' strana, in effetti..)

Gaia ha detto...

Due post in tre giorni?!?!
Non riesco più a starti dietro!!
PS. Ci credi che un budino non l'ho mai fatto?!?
Ma ora ho imparato il ritornello della tua nonna.
:-P

Loredana ha detto...

E' una vita che cerco la ricetta del budino al cioccolato senza uova, senza gelatine, semplice semplice: grazie per questa ricetta!! :)

Anonimo ha detto...

Virginia, l'ho fatto stasera ė venuto buonissimo ed ė piaciuto soprattutto ai bambini ! Solo mi ė venuto un po' più chiaro rispetto al tuo! grazie per le ricette

Angela mamma di Camilla e Federico

Virginia ha detto...

Evviva, Angela! Come mi fa piacere!
Il colore probabilmente dipende dal tipo di cioccolato che hai usato! L'importante comunque è che vi sia piaciuto!
Grazie per il resoconto!

Martina ha detto...

Anche io sono stata assalita da una strana voglia di budino al cioccolato! E la semplicità della tua ricetta mi ha stregato! Credo che prenderò spunto!!! Grazie mille!
Martina