lunedì 17 dicembre 2012

I chiffelini della nonna Eros

chiffemark

Lo so, il nome fa un po' ridere anche me, eppure questi biscotti si chiamano proprio così o quantomeno sono stati tramandati con questo nome da qualche generazione.
L'assonanza con i kipferl tedeschi è evidente, la forma stessa li ricorda, ma la ricetta è diversa, molto più rustica rispetto al vellutato e burrosissimo biscottino tedesco.
Erano uno dei cavalli di battaglia di mia nonna Eros che però non riesco a ricordare nella mia memoria di bambina. Li ho trovati di recente trascritti nel ricettario della zia e li ho rifatti nella speranza di ritrovare nel mio inconscio quel sapore di proustiana memoria.


Chiffelini (o cornetti)


per circa 80 biscotti da 15g l'uno:
500g farina
300g burro fuso
150g zucchero
150g mandorle tritate
un pizzico di sale
mezzo bicchiere di vino bianco (a me sono bastati 30g di marsala)

Impastare insieme gli ingredienti tenendo il vino per ultimo che va aggiunto ad occhio per aggiustare la consistenza dell'impasto (a me ne sono bastati 30g).
Formare dei rotolini curvi (cornetti) da circa 15g l'uno e infornare a 140-150 gradi per 20 minuti.

11 commenti:

Gaia ha detto...

Da provare.
gracias!

Ely ha detto...

Sono stupendi! Amo le mandorle nei biscotti! E la tua nonna, sebbene tu non la ricordi.. è rimasta anche nel sapore di questi dolcetti per far sì che la ricordi sempre! Si possono conservare una volta fatti? Se si per quanto? Un abbraccio amica mia! <3

Simo ha detto...

un'idea che mi salvo per i regali Natalizi...grazie a te e a nonna Eros!

Edda ha detto...

Il titolo è in effetti attraente e poi la descrizione mi da voglia di correre in cucina. Bello ricordare attraverso i sapori...

kristel ha detto...

Si vede che sono più rustici e meno burrosi dei loro "cugini" ma a mio avviso devono essere anche più buoni!!

Curry & Caramello ha detto...

Ciao!! Sono la tua 770esima fan :)
Sono da poco in questo mondo, insieme a mia sorella.
Trovare dei blog come il tuo è sempre un piacere!
Valentina

Günther ha detto...

sanno di tradizione e di buon profumo, auguri di buone feste

Michela P. ha detto...

ciao Virginia.
Non so se ti ricordi di me..è passato un po' di tempo da quando ero nel forum della cucina italiana.
Seguo la Parodi..io ero abituata a vedere una microfoto sul forum..ma se nn era una tua omonima..eri tu ieri sulla puntata della vigilia...il piatto era nel tuo stile..
ciao!!

adina ha detto...

non voleva aiutarti la parodi, eh? :-)) t'avesse vista martha stewart... sei stata super, pure la ricetta. buone feste virginia!

lapiubelladitutte ha detto...

Sembrano davvero buoni questi biscottini!!!

gwendy ha detto...

I tuoi biscottini sono davvero deliziosi e semplici!!Brava!!