giovedì 6 gennaio 2011

La torta di pane(ttone)

tortapanettone


Se anche voi, dopo aver superato a stento una crisi isterica da fallimento di panettone (peraltro dopo anni di onoratissima carriera) ora vi ostinate a consumare il mappazzone prodotto ("Amore, magari se lo tostiamo un po' non è così male" o cose del genere)...
...o, molto più banalmente se vi ritrovate con quintali di panettone magari un po' secchino da smaltire...
...e se anche voi, come me, siete amanti della torta di pane, questa è la ricetta che vi ci vuole e che placherà tutte le vostre frustrazioni!


La torta di pane(ttone)


750g panettone
750g latte (o anche meno: dipende dal livello di secchezza del vostro panettone)
1 uovo
2 cucchiaini di lievito
burro
canditi e/o uvetta a piacere

Tagliare il panettone a cubotti e metterlo a rinvenire in una ciotola con il latte. Passata una mezzora, scolarlo del latte in eccesso (senza strizzarlo), mescolarlo con il lievito, l'uovo e una manciata di uvetta o canditi (se volete un risultato più ricco).
Imburrare lo stampo e versarvi il composto. Terminare con qualche fiocchetto di burro in superficie. Infornare a 180 gradi per 30 minuti o fino a doratura superficiale.
Consumare rigorosamente fredda.
E' buonissima!

23 commenti:

spighetta ha detto...

Direi che il risultato non è niente male! Io non amo il panettone ma questo potrebbe essere uno spunto per un'ottima torta di pane (magari aromatizzata con limone, cannella e frutta secca!!!) come amo la cucina del riciclo!! ;)

cucino IO ha detto...

Bell idea!!!Peccato che a casa mia i panettoni e i pandori spariscono in un flash....siamo tanti e golosi!!!!
Ma un giorno se avanzerà....tenterò di certo!Grazie
Flavia

BARBARA ha detto...

Ecc una signora idea, contro l'eccesso di panettoni in casa e le relative frustazioni! Bacio.

La Cucina di Nonna Papera ha detto...

Che meraviglia!!
Ho giusto un paio di panettoni d'avanzo e stavo studiando come fare per smaltirli...grazie dell'idea!!!

Silvia

Mari e Fiorella ha detto...

Da noi i panettoni sono in esubero e quindi la torta si farà,magari con aggiunta di pezzi di cioccolato,giusto per non farsi mancare niente.....

Patrizia ha detto...

ma perfetto, quasi uguale! mi piace qusta sintonia, vedi già la malinconia m'é passata!

buon 2011 anche a te!

Juls @ Juls' Kitchen ha detto...

Quest'anno non ho mangiato nemmeno una fetta di panettone, ne avrei una gran voglia! se aggiungo che non ho mai provato nemmeno la torta di pane... ok, ok, mi cospargo il capo di cenere!
Buona befana!

Romy ha detto...

Ci credo che è buonissima! E poi le ricette di recupero come questa mi piacciono troppo...brava, una grande dritta! :-)

Ely ha detto...

mi piaceeeeeee ci piace la torta di pane e quindi se e di pane(ttone) di sicuro ci piace di più :-))) ciao Ely

Aiuolik ha detto...

Io il panettone ho provato a farlo due volte, l'ultima l'anno scorso...e non l'ultima solo in fatto di tempo, ma l'ultima peché non ho intenzione di riprovarci :-) L'idea riciclo però è fantastica, ma magari lo provo con del panettone "vero" avanzato :-)

virgikelian ha detto...

Bellissima la tua torta. Sai che l'ho fatta anch'io, ma secondo la nostra ricetta brianzola : anzichè pane, ho messo panettone, il latte, gli amaretti e cacao e cioccolato fondente. Una bomba calorica. E' piaciuta a tutti .
Un bacio.

lucy ha detto...

ottima idea!assolutamente da fare, ho giusto un sacco di panettoni che ormai diventano un surplus!

Edda ha detto...

Se mi trovo nella prima e nella terza situazione (qui è ancora venduto a peso d'oro quindi niente surplus) posso provare? Forse questa torta mi piace ancora più del panettone con la sua atmosfera dolce

giady ha detto...

goloso!!!!

Manuela e Silvia ha detto...

Davvero una bellissima e gustosa soluzione questa, per utilizzare il panettone avanzato ed uscirne con un dolcino che sà ancora...di panettone ;)
baci baci

sally ha detto...

Ricetta facile da realizzare e indispensabile per tutti quelli che come me hanno il panettone da consumare!!!

Lauradv ha detto...

Questa è una grandissima idea! Me la degno subito! Grazie!

Elena ha detto...

Grazie per averci suggerito una ricetta per superare la frustrazione da panettone non riuscito! Un abbraccio

Gio ha detto...

una bella idea per il riciclo!
chi non ha un panettone in casa sopravvissuto al Natale? :)

Due mani, tante zampe... e mille passioni. ha detto...

L'ho provata oggi pomeriggio...
davvero buonissima.
Grazie dell'idea.

Virginia ha detto...

Tutti, grazie! Spero possa essere un'idea che vi tornerà utile!

Due mani, tante zampe, sono contentissima che vi sia piaciuta! Grazie per avermelo fatto sapere!

Kika ha detto...

ma che belle ricette e belle foto.
Che bella questa torta di pane(ttone).Io ieri ho mangiato la torta di pane per la prima volta e oggi l'ho fatta, con enorme soddisfazione, se vuoi darci un'occhiata

Kika ha detto...

http://chicchedikika.blogspot.com/2011/01/torta-di-pane-al-cacao-e-amarene.html non ricordo se te l'ho incollata.
:-P
Kika