martedì 26 gennaio 2010

La torta di ricotta di Daisy

Torta ricotta

Ultimamente sono in vena di colpi di fulmine. L'altroieri da Elga ho letto della sua crema di mandorle, mi sono fatta rapire dai suo puntini neri, ho cliccato sopra al link del venditore di vaniglia da lei suggerito e ho fatto l'acquisto. Durata di tutta questa operazione: due minuti.
Amore a prima vista ed immediata esecuzione (per questo c'è Mastercard!).
E così è successo anche ieri. Sono entrata QUI (nuova mammablogger che promette molto mooolto bene) e mi sono innamorata della sua torta di ricotta. Non ho fatto in tempo a finire di leggere la ricetta che già avevo acceso il forno.
A volte è proprio bello farsi trascinare dagli impulsi.
I tempi di esecuzione sono ultrarapidi e la resa è davvero incredibile.
Buona buona buona.
Con la scusa del "tanto c'è poco burro", me ne sono mangiata metà da sola...
Ho apportato solo qualche micromodifica (essenzialmente per cercare di togliere qualche altra caloria) che ho riportato tra parentesi.
Grazie Daisy, la tua torta è fenomenale!


La torta di ricotta di Daisy


200g di farina tipo 00 setacciata
200g di zucchero (ne ho usati 150g)
200g di ricotta di latte vaccino
75g di burro fuso
3 uova intere
150g di gocce di cioccolato (ne ho usati 100g)
1 dose di lievito per dolci (mezza bustina)
1 bustina di zucchero vanillinato (semi di vaniglia)
1 pizzico di sale
(una grattatina di scorza di limone)

Con una frusta, mescolare il burro fuso, le uova, lo zucchero, la vaniglia e la ricotta (meglio se setacciata). Una volta ben amalgamati, aggiungere la farina, il sale, le gocce di cioccolato ed il lievito. Versare l'impasto in uno stampo per torte imburrato ed infarinato. Cuocere per 25 minuti a 180 gradi.

39 commenti:

lenny ha detto...

Adoro i dolci con la ricotta e se poi c'è anch eil cioccolato ....
Bella anche l'idea del "taglio" :)

Gloria ha detto...

Semplice e buona la torta di ricotta! Sono d'accordo con Lenny, l'idea del taglio è prorpio carina!

Carolina ha detto...

Eccolo qua il famoso cuore!
Sinceramente penso che mi innamorerò di questa torta piuttosto rapidamente pure io... :)
Ieri l'ho mangiata per tutto il pomeriggio con gli occhi!
Buona giornata Virginia!

Dajana ha detto...

è fantastica, così come è simpatica l'idea di quel taglietto :)))

Genny G. ha detto...

ora mi hai messo in testa una canzone...daisy..a parte cio'...non fosse che da tre giorni il mio corpo rifiuta il cibo (senza peraltro spiegare perchè alla mia mente) il forno sarebbe già acceso:D

Saretta ha detto...

Trafigge il cuore questa torta!Te credo che l'hai fatta immediatamente!Virgi sei troooppo simpatica!!!Abbasso il cuminooooooooooooo ;)
Bacione

BARBARA ha detto...

Davvero deliziosa; ricotta e cioccolato, un connubio sempre divino!

Fiordilatte ha detto...

Meno male che non ho più ricotta in casa se no oggi invece di studiare preparavo questa meraviglia :D!

Camomilla ha detto...

E' da un sacco che non faccio una torta di ricotta, mi sa che è amore a prima vista anche per me ;)
Buona giornata, un bacio!

manuela e silvia ha detto...

Troppo buoni i dolci con la ricotta!! semplici e delicati..ma sempre bellissimi!
un bacione

alex ha detto...

Buona. Non dico altro. (...non fosse per il periodo di m.... sarebbe già in forno!!!)

Diletta ha detto...

Questa la provo asappissimo anche io!
Ho gia' in mente la variante malaga!!!
Ole'
Penso che si protrebbe fare anche in stampini quadrati festonati monoporzione...

Un sorriso monumentale,
D.

dada ha detto...

Bell'impulso goloso e morbidoso, mi ci tufferei ;-)

Elga ha detto...

Vedi quanto fanno sentire meglio questi impulsi? Questa trota è da copiare subito, bellissima la foto che le rende molta giustizia!
Bacio

Ornella ha detto...

Buona sì!!! Farsi trascinare dall'emozione del momento.... come ti capisco! Mò accendo il forno! ;)))
Bacetti,
Ornella

Romy ha detto...

Buona! L'hai cucinata magistralmente, ed anche la foto è molto molto bella....Complimenti anche a Daisy :-)

Alem ha detto...

"ricottara" all'appello. Non posso non provare questa torta alla ricotta e vado subito a sbirciare il blog di daisy!

Micaela ha detto...

l'aspetto è invitantissimo, devo provarla!

Gaia ha detto...

cosi' semplice e cosi' buona, eh?

Patrizia Gigliotta ha detto...

buonissima, la farò sicuramente! brava

Susina "strega del tè" ha detto...

personalmente sono in trip con le torte alla ricotta, io ne ho fatta appena una ma con la frolla sotto, ora non mi resta che provare anche la tua!! ^^

Daisy ha detto...

Cavolo Virginia!grazie!
Non credevo potesse riscuotere tanto successo!!!!

Ago ha detto...

che amore di torta...delicata delicata :-D
Mi piace molto anche la presentazione!
bacioni
Ago :-D

Vale ha detto...

eh beh, capisco il tuo colpo di fulmine! questa torta è perfetta! ricotta e cioccolato insieme li adoro!!!

Mimmi ha detto...

Le cose semplici, non mi stancheró mai di ripeterlo, sono sempre le migliori!!
Questa te la copio di bella (o la copio a Daisy?)!!

paolaotto ha detto...

...è come invitare un'oca a bere!!!! Ora dovrò farla anch'io!!! ...tanto c'è poco burro...Bacione. Paola

fiordisale ha detto...

ah allora non sono l'unica che s'innamora a prima vista... pfiuuu mi hai tolto un peso, tranpò mi sarei sentita pure anormale.
e sta torta cuoriciosa fammela vedere un po'... azz, lo sapevo, adesso mi toccherà farla pure io

virgikelian ha detto...

Ciao Virginia, devo fare subito questa torta alla ricotta, poi il tocco di cioccolato attira sempre.
Vai a vedere, se vuoi, il mio dolce con ricotta che ho fatto il 15 gennaio : "Torta per il mio compleanno : crostata di ricotta e amaretti" è una torta che faceva la mia mamma, è veramente da provare.
Un bacio. Vir

fiOrdivanilla ha detto...

mi aggrego a quelli che 'si innamoreranno rapidamente a questa torta'. Anche perché me ne sono già innamorata... più rapida di così!?

Luciana ha detto...

Buoni i dolci con la ricotta e poi sono anche più leggeri perchè in genere si utilizza meno burro...interessante questa tortina e bella anche la grafica...alla prossima ricetta

*...Fabiana...* ha detto...

ciao...sei bravissima!! sono tra le tue sostenitrici...passa da me...e lasciami un saluto..mi farebbe piacere!!

il ramaiolo ha detto...

Ciao!! Per ragioni varie oggi pomeriggio sarà vacanza e..... torta!!! prevedo una merenda buonissima!!! Grazie della ricetta!!!

Lisa ha detto...

Voglio assolutamente provarla, cercavo da tempo la ricetta di un dolce con la ricotta che mi stuzzicasse, ora l'ho trovato...brava!!!
lisa

colombina ha detto...

sembra deliziosa.... mamma mia che voglia... accidenti alla dieta!!! le tue foto sono sempre uniche!!! baci

Alessia ha detto...

Non so se capita anche a voi, che delle volte ho commentato la foto su Flickr e mi ritrovo convinta (ma forte eh!) di aver già scritto anche su blog...mah, demenza senile incipiens! Che te dovevo dì? Ah, che la torta se già mi faceva gola de là, qua, ancora più in grande, mi sta provocando un infarto allo stomaco!

Forchettina Irriverente ha detto...

Anche io cedo quando vedo una torta di ricotta e cioccolato .. ti capisco benissimo .... Manu

Rosmarina ha detto...

E' ultrafacile! E oltretutto leggera. Da provare!
Ho appena impastato il no-knead bread (anche se sembra un controsenso... Vabbe', insomma, ho mescolato farina e acqua per circa un minuto!), vediamo quanto ci vuole per la lievitazione! A proprosito, domandina: sono una neofitissima della panificazione, come faccio a capire se l'impasto è abbastanza lievitato o se lo devo lasciar stare fino alle 18 ore totali?

UnaZebraPois ha detto...

mi piace questa torta!!!E è geniale l'idea della fettina tagliata come una virgola di luce!!!come mi piace il tuo blog!!!!

Virginia ha detto...

Rosma, devi vedere delle piccole bolle sulla superficie dell'impasto! Se ci sono, allora l'impasto è pronto!