martedì 24 gennaio 2012

Zuppe anticrisi

zuppe

Non vorrei fare la finta modesta, ma devo rivelarvi che ho avuto l'onore di leggere in anteprima le idee contenute nella manovra salva-Italia di Monti.
Ebbene, nel capitolo dedicato al risparmio ho scovato la ricetta di queste tre zuppe e l'ho fatta mia...
Queste zuppe sono state ottenute rispettivamente dalle parti di scarto del finocchio, dai gambi dei carciofi e dalle foglie esterne del cavolfiore, ovvero da quello che si è soliti buttare.
Ma è tempo di crisi e, si sa, è bene non sprecare niente soprattutto se il risultato è decisamente appagante...
Come ho fatto?

Le zuppe anticrisi
ricetta del presidente Monti

In tutti e tre i casi ho cotto gli ingredienti tagliati a pezzetti assieme ad una o più patate (sbucciate e tagliate anch'esse), sale e acqua fino a ricoprire. Ho poi cotto per una quarantina di minuti fino a rendere gli ingredienti morbidi da essere frullati.
In tutti e tre i casi ho servito con una generosa macinata di pepe, crostini di pane, un generoso giro d'olio e, per non farci mancare nulla, anche con qualche pezzo di crosta di grana.

35 commenti:

kristel ha detto...

Direi che con i tempi che corrono questa zuppa é l'ideale! Perfetta per tutte le sere.
Che dici, invitiamo Monti a cena? ;)

Gaia ha detto...

Sono sicura che Chiara e pure tutti voi apprezzerete!!
Ho come l'impressione che il signor Monti sarà fonte di ispirazione per molte di noi...
;-)

la foto è splendida, con il gioco che creano le diverse altezze delle bottigline!
Sei in gran forma, nonostante l'ultimo post!
un bacio grande

Clementina ha detto...

Di questi tempi ci servono le zuppe anticrisi!! Anch'io sono dell'idea di invitare Monti, ci sto!!

Ciboulette ha detto...

I gambi dei carciofi sono diventati una fissazione per me, la settimana scorsa ci ho fatto un pesto da sballo. E i torsoli del broccolo siciliano mi aspettano in frigo per nuove avventure, magari zuppose. Ormai mi intriga più cucinare con gli "scarti" che con le parti nobili :)

Chiara e Marco ha detto...

Ahahahah! Mai zuppa più azzeccata! Mi ha fatto morire "ricetta del presidente Monti". Però, chi l'avrebbe mai detto...

Marco di Una cucina per Chiama

Babs ha detto...

mi sembrano perfette. anticrisi, calde e.... con le croste del grana sono tipicamente da recupero!
ciao virginia. un bacino alla pupattola!

sere ha detto...

mi piace molto l'arte del riciclo e del risparmio! a volte vedo le mie amiche mentre sbucciano le verdure e mi vien lA PELLE D'OCA GUARDANDO TUTTO QUEL CHE SPRECANO!

claudia ha detto...

Wow! Davvero splendide queste ricicloverdure... dovrei iniziare anche io a utilizzare gli scarti mi sa! Posso dirti che la foto è supermeravigliosa???? Bravissima la mia Virgi!!! :D

v@le ha detto...

simpaticissima l'idea della zuppa anticrisi :)
un bacio
vale

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

zuppa perfetta, golosa e salutare :)

Saretta ha detto...

Dovrai svelarci l'arcano...
Io sono a tempo una paladina del riciclo, ultimamente il mio blog pare un'isola ecologica :)

La Cucina Spontanea ha detto...

Queste zuppe sembrano perfette per le fredde sere d'inverno, adoro i carciofi, inizierò da quella!!

mariangela ha detto...

sono sempre una sostenitrice e un'attivista del riciclo, quindi non posso che farti i miei complimenti, anche se non credo che basteranno questi risparmi per farci superare questa crisi

°Glo83° ha detto...

ahaha sarebbe contento monti!!! scherzi a parte mi sembra proprio una bella idea!!! e che originalità metterle nelle bottigliette! ;)

Anonimo ha detto...

Ah ah! Sono venuta qua per cercare uno spunto per un dolce, convinta di trovare ancora il post della millefoglie al finocchio, visto che sei in crisi da blog, e leggendo il titolo ero convinta fossero zuppe che fan tornare la voglia di blog, e invece...bella idea, come col maiale dalle nostre parti, anche di certe verdure non si butta via niente!
federica

L'acqua 'dorosa ha detto...

Per Monti sei l'italiana dell'anno! Per me una esperta raffinata che sa quanto valgono gli scarti in cucina. Grazie del suggerimento.

Teresa De Masi ha detto...

con i gambi dei carciofi, che molti buttano via, anche io faccio una ricettina anticrisi. Una vellutata, fatta con foglie di scarto e gambi, e poi via le foglie e i gambi ridotti in crema, addensando con amido se necessario. Con questo, e tanto grana, ci farcisco una lasagna. Anticrisi, ma ottima. Anzi, mi ha messo voglia. :)

elena ha detto...

Anche il pane sarà di recupero vero?Molto meglio il pane raffermo....Bellissima la foto dall'alto!!!

elena ha detto...

Anche il pane sarà di recupero vero?Molto meglio il pane raffermo....Bellissima la foto dall'alto!!!

Gio ha detto...

carina l'idea di questa zuppa!

NADIA ha detto...

Le zuppe sono sempre molto apprezzate in casa mia: facili, veloci, economiche (che di questi tempi...) e soprattutto svuota-frigo! Bellissima anche la foto. A presto,

Nadia - Alte Forchette -

Nero di Seppia ha detto...

ahah carina l'idea delle zuppe Monti! Anche io uso parti di scarto come i gambi di carciofo per preparare queste delizie... e sono buonissime! Nel mio penultimo post trovi una crema di carciofi e caprino proprio anti crisi e buonissima... così come deve essere la tua ricetta! Brava!

Cristina ha detto...

Brava Virginia, davvero ottima idea di questi tempi...

Giuliana ha detto...

non commento, metti che rientri nel 90% di quelli che non ti piacciono, sia mai...
però ti mando un bacio e uno alla cucciola...

Patty ha detto...

Ma chi è che butta via i gambi dei carciofi? Peccato mortale. E' la parte più buona ed io non li spreco di certo. Non sapevo che Mr Monti si dilettasse anche di zuppe! Fra poco ci troveremo a fare come Pinocchio, che per la fame si mangiò anche i torsoli delle pere, e come erano buoni! Un grande abbraccio, Pat

Valeria ha detto...

un tris fantastico!

Vera ha detto...

La zuppa giusta al momento giusto! Passa a trovarmi,c'è un premio per te!
Vera

virgikelian ha detto...

Virgi, proprio oggi ho buttato le foglioline del cavolfiore...mi spiaceva... ma non avevo ancora le anteprime di Monti. Ciao Cara.
Che bella presentazione...

Claudia ha detto...

passa la ricetta anche a Monti magari gli viene qualche idea più brillante!!! Le zuppe sono perfette!!!

Claudia ha detto...

credevo di aver lasciato un commento ..mah...si direi di farle assaggiare anche a Monti!!! bellissima foto

Patrizia ha detto...

Con i gambi del carciofo e le foglie di finocchio, le zuppe sono un must di casa mia. (La crema di finocchio era lì che aspettava il suo turno per essere postata ;))
Con le foglie del cavolfiore soltanto, mai fatte, ma provvederemo :D
Cucina anticrisi certo, ma soprattutto cucina buona? Le ricette"povere" sono una certezza!Bellissima, ovviamente, anche la foto!

Maria ha detto...

Ti adoro! Mai buttare niente!:)Da oggi ti seguo perchè il tuo blog mi piace assai;)

Il Mestolo di Legno ha detto...

Bella idea e bella foto. Ho giusto dei gambi di carciofi che mi aspettano in frigo e che non ho avuto il coraggio di buttare :)

franci e vale ha detto...

ciao, se passi di là da noi ti abbiamo lasciato un regalino!

franci e vale ha detto...

Brava bravissima!!..a volte mi piange il cuore vedere tutte quelle belle fogliose nella pattumiera! Brava!