lunedì 4 agosto 2008

Torta, saluti, ringraziamenti e panico da gelatina...


Con il post di oggi vi saluto definitivamente fino a settembre. Domani si parte, direzione Croazia (da girare un po' tutta, in base a dove ci porta il vento). Finalmente un'estate in pieno relax, senza stress di corsi vari e con la migliore compagnia che ci possa essere.
Prima di spegnere il PC (e accendere il maledetto ferro da stiro per la ultime interminabili lavatrici), volevo ringraziare tutti coloro che, in questo mese mi hanno assegnato dei premi e che non ho avuto modo di ringraziare adeguatamente. Davvero GRAZIE per il vostro affetto!
Vi lascio dunque in compagnia di questa bella torta, presa da L'arte del dolce di Knam e opportunamente manipolata.
E qui arriviamo al panico da gelatina...che non si tratta della paura di un rilascio di tessuto cutaneo (...) dato il compleanno imminente (6 agosto), ma trattasi dello scaturire di un'unica amletica domanda: perchè diavolo la colla di pesce viene sempre espressa in "fogli" e mai in "grammi"? Non se n'è mai accorto nessuno che, in base alle marche, i fogli di colla di pesce pesano l'uno il doppio o il triplo dell'altro???


Mousse di yogurt alla vaniglia e marsala con gelatina di ribes rosso

ingredienti per 12 persone (stampo da 24cm)

170g biscotti integrali (digestive)
60g burro fuso
20g fogli di gelatina
120g di marsala
200g di yogurt intero
200g yogurt alla vaniglia (Muller)
400g di panna da montare
100g zucchero semolato
180g di succo di ribes rosso (con anche un po' di semi)
Frutti di bosco a piacere per la decorazione

Tritate i biscotti e lavorateli insieme al burro fuso, mescolando fino ad ottenere una massa compatta e omogenea. Appoggiate uno stampo per mousse rotondo, a bordi alti e senza fondo, su una placca rivestita di carta da forno (io direttamente sul piatto di portata) e distribuite sul fondo l'impasto, premendolo e livellandolo con un cucchiaio.
In una ciotola mettete a bagno i fogli di gelatina per ammorbidirli, quindi scolateli e strizzateli bene. Scioglietene 16g con il marsala ed incorporateli allo yogurt in una terrina. A parte, in una ciotola ampia, montate con una frusta la panna insieme allo zucchero; quindi aggiungetevi lo yogurt con la gelatina sciolta e versate tutto sopra la base di biscotti; riponete lo stampo nel congelatore per circa 20 minuti. Intanto, versate in una ciotola il succo del ribes, utilizzatene un po' per sciogliere i fogli di gelatina rimanenti (4g), poi aggiungete la gelatina al resto del succo. Togliete dal freezer lo stampo contenente la mousse e versatevi sopra il succo mescolato ai semi e alla gelatina, fino a colmarlo. Riponete il tutto nel frigo per almeno 3 ore.

N.B.: la panna va semimontata, perché in questo modo la mousse rimane bella liscia, senza contare che più la si monta, più la panna prende il gusto del burro.

21 commenti:

VANESSA ha detto...

oddio quanto hai ragione anche a me vengono degli isterismi qnd leggo fogli e non grammi che poi la cosa cambia notevolmente perchè come dici te si passa come proporzioni 1:3 eh che pazienza ma ci vuole tanto a farli tutti uguali???? tanti auguri per il compleanno e buone ferie ...ci si rivede a settembre!

Alex e Mari ha detto...

Ti auguro delle splendide vacanze. La Croazia deve essere molto bella. Fai tante foto eh, mi raccomando.
Anche se gli auguri non si fanno di solito in anticipo, ti abbraccio forte per questo compleanno importante. Con la gelatina sono una schiappa, combino sempre guai, sia con la colla di pesce che con l'agar agar. Quindi non mi pronuncio.
Ci si rilegge a settembre,
Alex

salsadisapa ha detto...

vero! maledetta gelatina...
spilucca, ti auguro di passare una splendida vacanza! beata te: io qui a lavura'... :P
baci!

michela ha detto...

Avevo espresso poco tempo fa lo stesso rammarico per la gelatina..passiamo tutte ai grammi e basta?
Io con i fogli non capisco niente e devo andare a caso.
Ciao buone vacanze, splendida torta.

Ciboulette ha detto...

Cara, aspettavo la ricetta di questa torta!!!!!

Io quando ho questi dubbi vado sempre per eccesso per paura dello spatasciamento, anche se anche l'affetto opposto e' brutto...

Cma, buone vacanze e soprattutto tanti auguri di buon compleanno!!!

Lo ha detto...

ma tu sei leoncina come me.....wow...auguri tantissimi e buon viaggio....e riposo!!
p.s. io sto sperimentando l'agar-agar per la gelatina...mi piace di più...ho sempre avuto un certo brivido per la colla di pesce...a presto un abbraccio
p.s. fatto lo sciroppo di salvia ananas...non sa di niente...vabbbèèèèèèèèèè

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Buon viaggio! A presto!!!!

nini ha detto...

Una gran bella torta per una partenza
imminenete!
buon viaggio!
La Croazia deve essere un bel paese..

emilia ha detto...

Buone vacanze, bellissima torta...semplice e buona ;)

MarinaB ha detto...

Virginia, ciao e buona vacanza, anche se scrivo poco passo sempre di qui e ammiro le tue meraviglie!
Divertitevi!!!

Lo ha detto...

so che non ci sei, ma AUGURIIIIIIIIIIIIII!!!! :)

marjlet ha detto...

meraviglie delle meraviglie!
quando vedo questi spettacoli mi si stampa un sorriso sulla faccia :)
complimenti e' decorata veramente bene! e poi dev'essere buonissima!

sally ha detto...

Tanti auguri e buone vacanzeee!! ciao sally

panettona ha detto...

buone vacanze e buon compleannooooo!!!

mamma3 ha detto...

Buone ferie mia cara! Elga

FairySkull ha detto...

Ottima torta !!!! Oddio la gelatina son impazzita a fare quella di lamponi :-S
Ciao Lisa

Giorgia ha detto...

ho scovato il tuo blog grazie ad uvetta... mi piace moltissimo e credo che tornerò presto.
buone vacanze, anche se forse sarai anche tu sulla via del ritorno...

Chiara ha detto...

Ma allora non me ne sono accorta solo io! Presa allo stremo poche settimane fa ho mandato una mail a Biblioteca Culinaria perchè ho comprato un libro dove tutte le ricette riportavano la dose in fogli! Grrr che rabbia..cmq sembra stiano contattando l'autore per farmi dire la grammatura...ma è mai possibile!
PErò la torta ti è venuta bellissima! Complimenti ed anche se in ritardo Buone Vacanze!

nini ha detto...

mammamia che bellezza sta torta!
..e in piu le vacanze, che dire...goditela tutta!!!

Carla ha detto...

Quanto hai ragione per la colla di pesce...io deve fare sempre le divisioni per sapere quanti grammi sono un foglio.....vabbè non è tutta sta fatica però se scrivessero il peso sarebbe un po' meglio...
AUGURI PER I TUOI 40 ANNI!

rosatea ha detto...

Sono parecchio indietro con gli aggiornamenti ... ma tu sei come al solito impareggiabile !
Sono ancora per un pò in transumanza sui monti, mi sono lasciata convincere ad abbonarmi al collegamento senza fili ... ma ti assicuro che è meglio pascolare le capre, ti rilassi e ti diverti.
Con questo coso c'è da farsi venire i capelli stirati, il bradipo è di una lentezza allucinante.
Un abbraccione
Mamyros